A Pescara Sottocosta: tre giorni di appuntamenti dedicati al mare e alla nautica

0
125

Pronto il programma degli eventi che animeranno il Salone Nautico dal 29 aprile al 1° maggio 2023

Battesimo del mare per i principianti, laboratori per bambini, premi, dimostrazioni pratiche, degustazioni, show cooking, sfilate e tanto altro. Saranno tre giorni ricchi di appuntamenti quelli in programma dal 29 aprile al 1° maggio 2023 al porto turistico di Pescara dove sta per tornare Sottocosta, il Salone Nautico del Medio Adriatico. La nona edizione della manifestazione fieristica, promossa dalla Camera di Commercio Chieti Pescara e dal Marina di Pescara, con la collaborazione tecnica di Assonautica Pescara Chieti, e che gode del patrocinio di Confindustria Nautica, Assonat, Assonautica Italiana, Consiglio regionale d’Abruzzo e Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centrale, si preannuncia ricca di eventi per tutti gli appassionati di nautica e di mare. Si parte dalla sezione espositiva, dove sarà possibile visionare gli stand dedicati a imbarcazioni, gommoni, canoe, kayak, sup, surf, windfoil, motori marini, motori elettrici, accessori per la nautica, abbigliamento nautico, editoria nautica, charter e vacanze in barca, attrezzature per sub, elettronica, associazioni, federazioni e circoli nautici e tanto altro ancora! Ma Sottocosta non è solo una vetrina espositiva di 4mila metri quadrati. Gli organizzatori del Salone sono al lavoro per la predisposizione di un ricco calendario suddiviso in tre sezioni: una relativa a tutti gli appuntamenti che si svolgeranno all’interno del padiglione espositivo Becci, una per le attività che saranno promosse all’esterno, compresi gli appuntamenti in mare, e la terza dedicata alle numerose attività che si terranno negli stand, a cura degli stessi espositori.

Dopo il suono del nautofono, che ogni giorno alle 10 segnerà l’apertura del Salone, prenderanno dunque il via anche i diversi appuntamenti, che si susseguiranno per tutto il giorno.

Iniziando dalle attività all’aria aperta, tra gli appuntamenti di maggiore richiamo ci sono le uscite in barca e in catamarano che saranno promosse da Assonautica Pescara Chieti, con il “Battesimo del mare”, e dalla Lega Navale, con un’imbarcazione a vela sequestrata alla malavita a disposizione del pubblico, così come le attività promosse dal Centro studi cetacei nell’ambito di “Adotta una tartaruga” che consentirà ai bambini di vedere da vicino alcuni esemplari di Caretta Caretta prima del loro rilascio in mare. E ancora l’“Aperitivo Sottocosta” dove si potrà degustare un buon calice di vino in barca o in catamarano al tramonto.

All’interno del padiglione, sono da segnalare invece il convegno “Comunicare la nautica”, con il giornalista Antonio Vettese, promosso in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti, e i due appuntamenti con il “Salone delle idee e dell’innovazione della nautica”: il seminario “Il progettista nel settore nautico” rivolto ad architetti e ingegneri e i premi di Design nautico e alla carriera. È in programma anche la cerimonia di premiazione annuale della Federazione Italiana Vela IX Zona e quella delle due regate che si svolgeranno nei giorni di Sottocosta a Pescara (Nazionale multiclasse nacra 15-Hobie e del Campionato primaverile di vela mini altura), così come la presentazione del libro “Le fate in nero” di Gino Corcione, a cura della casa editrice “Il Frangente”. Si guarda al futuro, poi, con il convegno dedicato ai foils e alle “barche volanti”, e alla promozione del turismo nautico, con la presentazione dell’iniziativa “Italia vista dal mare – Scopri dove ti porto” di Assonautica Italiana, dei progetti interreg Italia-Croazia “Framesport” dell’Arap e dell’Aast di Termoli e “Susport” a cura dell’Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio Chieti Pescara e con le videoproiezioni emozionali dedicate alle Maldive sconosciute. E ancora il padiglione Becci ospiterà incontri sulle novità legislative in tema di patente nautica, sui Blue Marina Awards, sull’Advisory Board e sull’evento che coinvolgerà i porti del medio e alto Adriatico in vista della Barcolana, sull’Area marina protetta Torre del Cerrano e sui progetti “Anassa” e “The secret garden” della Lega Navale. Spazio anche alle forze dell’ordine e di soccorso, con il corso sulla sicurezza in mare a cura del Nucleo Aereo della Guardia Costiera e l’evento “Guarda lontano, scegli la Marina” della Marina Militare Italiana, così come per tutta la durata del Salone è prevista l’esposizione di mezzi, attrezzature e attività per ricerca, soccorso e tutela del mare a cura della Guardia Costiera, della Marina Militare, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Protezione Civile e la presenza dei cani da salvataggio della Società Nazionale di Salvamento.

Tante anche le attività promosse all’interno degli stand degli espositori. I tre Flag abruzzesi organizzeranno, ogni giorno, sia mattina che pomeriggio, delle attività rivolte ai bambini per promuovere il consumo di pescato locale di stagione, così come presenteranno un documentario sul percorso di candidatura Unesco del patrimonio culturale della pesca. Saranno presenti anche un simulatore di vela, messo a disposizione dalla Federazione Italiana Vela, e un simulatore di sommergibili della Marina Militare. Tra le dimostrazioni e i laboratori in programma anche: l’arte della costruzione di imbarcazioni tradizionali in legno, un corso sui nodi, mini-lezioni di lancio di pesca a mosca e costruzione dal vivo di esche artificiali. E ancora, test gratuiti di funzionamento sugli erogatori subacquei, workshop sulle manovre di primo soccorso per i sub e lezioni sulle attrezzature necessarie per le immersioni. Per i più piccoli ci saranno poi acquari con i pesci, creazioni di gioielli con le conchiglie, prove di pesca sportiva in piscina e nozioni base di entomologia relativamente agli insetti acquatici.

E ancora sono in programma appuntamenti dedicati: agli amanti del fashion, con la sfilata moda mare, e agli appassionati di enogastronomia, con street food e con lo show cooking dello chef Maurizio Di Michele e la degustazione di prodotti ittici del territorio.  

Il programma completo della manifestazione sarà presto disponibile sul sito www.sottocostapescara.it

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.