Altro
    HomeAttualitàAchille Lauro: aprite quella banca!

    Achille Lauro: aprite quella banca!

    Pubblicato

    Durante il concerto gli uffici di un istituto di credito con sede in Piazza erano aperti e con gente alle finestre

    Achille Lauro ha incantato tutti: ragazze, ragazze, figli, madri, nonne, sorelle e spose. Una serata rutilante, quella regalata ieri sera dal cantautore romano, alle migliaia di fan giunti da ogni dove per gremire fino all’inverosimile la capace piazza della Rinascita, per tutti piazza Salotto. Un oceano di gente rapita dal fluido magnetico dell’Achille nazionale, capace di farla ballare, cantare e agitare ad ogni sua emissione di fiato. Uno spettacolo rutilante per un pubblico estasiato da cotanto talento. Chi ha assistito alla sua prestazione non ha potuto fare a meno di constatare quanto sia apprezzato ed amato il cantante che ha rappresentato San Marino all’Eurovision Song Contest 2022 con il brano Stripper. e quanto pubblico riesca a trascinarsi dietro. Ad un certo punto, anche con il conforto delle immagini inviate dal drone, è stato possibile capire che il capoluogo adriatico faceva pulsare in un solo battito 20 mila cuori. La piazza intorno aveva anch’essa luci e figure pienamente armonizzate con l’atmosfera di gioia e divertimento. Dalle finestre e dai balconi dei palazzi circostanti il clima è del tutto condiviso. Ma quello che all’attenzione spettatore non sarà certamente sfuggito è il potere di Achille Lauro di costringere la banca a tenere gli uffici aperti in orario notturno. Sì, avete capito bene. Un istituto di credito con sede a Piazza della Rinascita durante il concerto ha tenuto gli uffici aperti, almeno stando alla gente presente, coinvolte e allegramente alle finestre che non si è persa una sola battuta della performance. Sicuramente non sarà stato assicurato il servizio di cassa ma, ci si può giurare qualche versamento, almeno di bollicine, sarà stato fatto.

    Ultimi Articoli

    TAGLIERI (M5S): VIA VERDE, SCARSEGGIA LA MANUTENZIONE E ALCUNI TRATTI ANCORA DA TERMINARE

    La Via verde della Costa dei Trabocchi rappresenta un’immensa ricchezza per l’Abruzzo, un volano...

    Otto pini da abbattere a Pescara dopo l’ultimo maltempo

    A dirlo è il Presidente Ivo Petrelli in Commissione per danni al verde...

    Domani, 4 ottobre, a Montesilvano un convegno dello Snals Abruzzo sulla RSU

    Ai lavori parteciperà in videoconferenza anche la segretaria generale Elvira Serafini Mette l'abito buono lo...

    Domani Pescara ricorderà Norma Cossetto

    Previsto l'intervento di Donatella Bracali presidente Comitato provincialeAssociazione nazionale Venezia Giulia Dalmazia e...

    Altre notizie

    TAGLIERI (M5S): VIA VERDE, SCARSEGGIA LA MANUTENZIONE E ALCUNI TRATTI ANCORA DA TERMINARE

    La Via verde della Costa dei Trabocchi rappresenta un’immensa ricchezza per l’Abruzzo, un volano...

    Otto pini da abbattere a Pescara dopo l’ultimo maltempo

    A dirlo è il Presidente Ivo Petrelli in Commissione per danni al verde...

    Domani, 4 ottobre, a Montesilvano un convegno dello Snals Abruzzo sulla RSU

    Ai lavori parteciperà in videoconferenza anche la segretaria generale Elvira Serafini Mette l'abito buono lo...