Altro
    Altro
      HomeAttualitàDue Giugno a New York: la Festa della Repubblica raccontata da una...

      Due Giugno a New York: la Festa della Repubblica raccontata da una studentessa abruzzese

      Pubblicato

      Lorenza Monaco, proveniente da Rosello, iscritta al secondo anno del corso di laurea magistrale “Politiche internazionali e della sostenibilità” presso l’Università di Teramo, è risultata vincitrice del bando nazionale MAECI-CRUI per lo svolgimento del tirocinio curriculare presso il Consolato Generale di New York. C’era anche lei  a festeggiare la repubblica italiana tra gli oltre mille invitati, alla presenza del Console generale  Fabrizio Di Michele, del sindaco di New York  Eric Adams, di tante personalità  come Whoopy Goldberg, e Valentina Vezzali.  La terrazza che ha ospitato l’evento affaccia sull’Hudson River, a pochi passi  da Central Park che Lorenza attraversa ogni mattina per andare al lavoro e dove si ferma per una pausa pranzo,  raggiunta telefonicamente durante una di queste ci dice: “E’ una bellissima opportunità questa che mi è stata offerta per fare esperienza diretta su quelle che sono le esigenze dei nostri connazionali e per sviluppare i rapporti con gli altri Paesi, ringrazio il Console Generale e  tutto il personale dipendente,   per la disponibilità e per  l’accoglienza riservatami. Da questo osservatorio si percepisce tutto l’orgoglio degli italiani, che in questo Paese hanno dato il meglio di se stessi, con tanta fatica e con il proprio lavoro, impegno riconosciuto anche dal Sindaco nel suo discorso di saluto. Gli italiani hanno scoperto l’America, anche la baia di New York fu trovata da Giovanni da Verrazzano, e hanno contribuito in maniera determinante a farla diventare quella  che è diventata oggi, la più grande potenza mondiale . Spero di poter continuare nella mia vita questo impegno per la gente e tra la gente. Credo che nella crescita di ogni individuo sia fondamentale ciò che si da ma anche quello che si può ricevere imparando da ogni persona. Torno al mio lavoro e mando un grande saluto a tutti gli italiani, in particolare agli abruzzesi”.

      Ultimi Articoli

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...

      Liste di attesa. Precisazioni della ASL di Pescara e lotta alla disinformazione

      In merito alle notizie apparse sugli organi di stampa (es. “Il Centro” di oggi,...

      Altre notizie

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...