Altro
    Altro
      HomeAttualitàFusione comuni, Pescara vota lo spostamento al 2024. Contrario il M5s: nessuna...

      Fusione comuni, Pescara vota lo spostamento al 2024. Contrario il M5s: nessuna fiducia in chi finora ha remato contro

      Pubblicato

      Con 26 voti favorevoli e tre contrari, il consiglio comunale di Pescara ha approvato lo spostamento, al primo gennaio 2024, della fusione con Spoltore e Montesilvano. La possibilità era contemplata nella Legge regionale Nuova Pescara del 2018. Il voto contrario è arrivato dai tre consiglieri del M5s, Erika Alessandrini, Paolo Sola e Massimo Di Renzo, e si tratta di un mero atto di coerenza. Il M5s, infatti, ha sempre lavorato per il rispetto della Legge, al contrario di molte altre forza politiche, e non ritiene che, in un solo anno, si possa fare quanto non è stato fatto dal 2018 ad oggi. O meglio, si potrebbe perché da utilizzare ci sono anche 5 milioni di euro messi a disposizione dallo Stato, ma non ci sono garanzie che chi finora ha remato contro Nuova Pescara, ad esempio il sindaco di Montesilvano nonché presidente della Provincia Ottavio De Martinis e il sindaco di Spoltore Chiara Trulli, maturi il rispetto verso il referendum del 2014 e verso una Legge votata all’unanimità. Si aspettano gli esiti dei consigli di Spoltore e Montesilvano. Senza il parere positivo di tutti e tre i consigli e in assenza di un intervento della Regione, si procederà, tramite il commissario, all’avvio dell’iter di fusione dal prossimo gennaio. Opzione gradita anche all’Associazione Nuova Pescara, che da anni bacchetta il pessimo atteggiamento di De Martinis&Co.

      Ultimi Articoli

      Incidente sul lavoro alla De Cecco di Ortona: operaio perde tre dita

      Grave incidente di lavoro all'interno del pastificio De Cecco di Caldari di Ortona. Un...

      Juve, si dimettono Agnelli e tutto il CDA

      L'intero consiglio di amministrazione della Juventus questa sera, dopo un consiglio straordinario del cda....

      Il Natale 2022 dello stilista abruzzese Simone Racioppo

      Per Simone Racioppo stilista abruzzese, l’anno di successi non è ancora giunto al termine;...

      PIGNOLI: “SE NON VERRANNO RIPRISTINATI I FONDI PER LA VITA INDIPENDENTE, PRONTO ANCHE ALLO SCIOPERO DELLA FAME”. 

      “Abbiamo appreso in questo ore che la Regione Abruzzo non ha messo in Bilancio...

      Altre notizie

      Incidente sul lavoro alla De Cecco di Ortona: operaio perde tre dita

      Grave incidente di lavoro all'interno del pastificio De Cecco di Caldari di Ortona. Un...

      Juve, si dimettono Agnelli e tutto il CDA

      L'intero consiglio di amministrazione della Juventus questa sera, dopo un consiglio straordinario del cda....

      Il Natale 2022 dello stilista abruzzese Simone Racioppo

      Per Simone Racioppo stilista abruzzese, l’anno di successi non è ancora giunto al termine;...