Giunta: approvato il calendario scolastico 2024-2025

0
47

Via libera, da parte della Giunta regionale, all’approvazione del Calendario scolastico 2024-2025, per le scuole statali e paritarie, stabilendo le date di avvio e chiusura dell’attività didattica come segue: lunedì 16 settembre 2024 data di inizio delle lezioni per tutte le scuole di ogni ordine e grado; sabato 7 giugno 2025 data del termine delle lezioni nella scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado; lunedì 30 giugno 2025 data del termine dell’attività educativa nella scuola dell’infanzia.

Nello specifico, viene stabilita la sospensione delle lezioni per tutti gli ordini di scuola: per le festività riconosciute dalla normativa Statale vigente, quali tutte le domeniche, il 1 novembre 2024, festa di tutti i Santi, l’8 dicembre 2024, Immacolata Concezione, il 25 dicembre 2024 Natale, il 26 dicembre 2024, Santo Stefano, il 1 gennaio 2025, Capodanno; il 6 gennaio 2025, Epifania; il 20 aprile 2025 (domenica), Pasqua, il 21 aprile 2025, Lunedì dell’Angelo; il 25 aprile 2025, Festa della Liberazione; il 1 maggio 2025, Festa dei Lavoratori, il 2 giugno 2025, Festa della Repubblica; Festa del Santo Patrono.

Inoltre, viene stabilita la sospensione delle lezioni anche per le seguenti giornate individuate dalla Regione con il presente atto, quali il 2 novembre 2024, commemorazione dei defunti, il 3 novembre 2024, sospensione attività didattica; dal 23 dicembre 2024 al 6 gennaio 2025 compresi, per le vacanze natalizie; dal 17 aprile 2025 al 22 aprile 2025 compresi, per le vacanze pasquali; e il 26 aprile 2025, sospensione dell’attività didattica.

Infine, si stabilisce che, per l’anno scolastico 2024/2025, i giorni di attività didattiche nella Scuola Primaria e nella scuola Secondaria di 1° e 2° grado sono: dal lunedì al sabato 204 (203 compresa la festa del Santo Patrono), dal lunedì al venerdì 171 (170 compresa la festa del Santo Patrono), nella Scuola dell’Infanzia: dal lunedì al sabato 223 (222 compresa la festa del Santo Patrono), dal lunedì al venerdì 187 (186 compresa la festa del Santo Patrono). (REGFLASH)