Altro
    HomeAttualitàNuova Pescara, giovedi 29 l'Assemblea per la Relazione conclusiva sulla Fusione

    Nuova Pescara, giovedi 29 l’Assemblea per la Relazione conclusiva sulla Fusione

    Pubblicato

    Un atto formale, ma importante, nella lunga e travagliata vita della Nuova Pescara. Per giovedì prossimo (29 settembre) è stata convocata, dal presidente Marcello Antonelli, l’Assemblea costitutiva di Nuova Pescara. Alle 17.30 i sindaci delle città di Pescara, Montesilvano e Spoltore, i presidenti dei consigli comunali delle tre municipalità e i relativi consiglieri comunali si riuniranno nell’aula consiliare del comune di Pescara per approvare il seguente ordine del giorno:
    A) Approvazione della Relazione semestrale al I semestre 2022.
    B) Approvazione della Relazione conclusiva sul processo di fusione della Nuova Pescara.

    Ultimi Articoli

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...

    Musica in fiera a Pescara

    Festa delle note per due giorni all’Aurum Musica in fiera, alla seconda edizione, è già...

    Altre notizie

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...