Altro
    Altro
      HomeAttualitàPer l’Abruzzo solo lodi

      Per l’Abruzzo solo lodi

      Pubblicato

      Grandi attestati di stima per la scuola abruzzese al termine delle finali dei campionati studenteschi di beach volley a Roseto

      L’Abruzzo ha vinto su tutti i fronti. Non solo sotto l’aspetto agonistico. Il consenso unanime sull’accoglienza, organizzazione e l’ospitalità è un’altra vittoria per l’Ufficio scolastico regionale diretto da Massimiliano Nardocci che ha fatto incetta di consensi e lodi per l’ottima organizzazione e riuscita dell’evento curato, in ogni minimo particolare dal solito, infaticabile Antonello Passacantando, coordinatore regionale di Educazione fisica. Un diluvio di lodi che travolgono la scuola abruzzese.  E’ il primo è Carmelo Di Giacomo, docente accompagnatore, del Liceo Scientifico Fulcieri Paolucci di Calboli di Forli’ che ha conquistato il primo posto nella categoria femminile, che lo dice trattenendo a fatica la gioia: “Partecipare a una manifestazione come quella di Roseto, rafforza ulteriormente il binomio tra sport e scuola fondamentale nella crescita personale e scolastica delle ragazze. Questa è la testimonianza che si può perfettamente coniugare impegno scolastico e sportivo. Le atlete sono riuscite nell’impresa di aggiudicarsi il titolo vincendo tutti gli incontri non lasciando alle avversarie di turno nessun set. Sin dalla prima partita hanno messo in chiaro la voglia la determinazione nel raggiungimento del massimo risultato”. Stesso clima di euforia e soddisfazione nel team abruzzese per l’importante risultato ottenuto. Essere i più forti in Italia fa solo bene. Lo hanno capito bene anche gli atleti del Luigi di Savoia di Chieti, a cominciare da Giacomo Ciammaichella, che ha vinto anche la targa di miglior giocatore del torneo: “E’ stato un torneo a dir poco emozionante da quando siamo arrivati fino alla fine del torneo un obiettivo che grazie alla nostra voglia di vincere si è avverato siamo contentissimi di aver giocato queste nazionali al massimo e ancor di più per averci creduto fino alla fine, lottando palla su palla. Ora siamo pronti e carichi per i mondiali!”. Francesco Cirotti, che ha convinto tutti, specie gli addetti ai lavori: “Innanzitutto voglio ringraziare la scuola e la struttura di beach volley a Chieti Scalo per averci fatto preparare al meglio per questo torneo sono ancora molto emozionato per quello che siamo riusciti a fare con allenamenti e sacrifici. i miei compagni e il nostro allenatore sono stati a dir poco fantastici questa è stata un’opportunità per confrontarci con le altre regioni. non sapevo cosa aspettarmi da questo torneo ma lottando palla su palla abbiamo raggiunto un obiettivo fantastico. Forza Abruzzo ma, soprattutto, forza Itis Luigi di Savoia. Israele arriviamoooo!Diego Petrocco: “Mi sono trovato molto bene in squadra con Francesco e Giacomo, è stata una bella esperienza di alto livello dal punto di vista pallavolistico e anche dal punto di vista dell’ospitalità fornita dal villaggio Lido d’Abruzzo a Roseto. Anche se non ho giocato so di aver dato il massimo per i miei compagni e sono contento così”. Sono euforiche per questa esperienza anche le ragazze del Liceo Da Vinci di Pescara.  Un quinto posto, per loro, a dir poco prestigioso e un ricordo da tenere stretto al cuore per sempre   come dice subito la giocatrice pescarese, Daria Castaldi: “E’ stata una delle esperienze più divertenti della mia vita che mi porterò nel cuore per sempre. Ho già in mente di ripeterla l’anno prossimo ottenendo risultati possibilmente migliori. dedichiamo questo quinto posto alla nostra compagna che per problemi di salute non è potuta partire con noi”. Le fa eco Giulia Angelucci: “Anche se la mia partecipazione è stata inaspettata, sono molto contenta di aver vissuto un’esperienza sportiva e soprattutto costruttiva con le mie compagne. Mi sono divertita molto e l’anno prossimo spero di ripeterla e dare il massimo”. E chiosa Valentina Silvestris: “E’ stata una delle esperienze che mi porterò sempre nel cuore ce l’abbiamo messa tutta, con tanta passione e godendoci ogni istante in campo. Non mi sarei mai aspettata di arrivare fino a questo punto avendo smesso di giocare da tempo e, per me, è stata una rivincita. ringrazio le mie compagne il mio professore lo staff e tutti gli altri giocatori per aver reso questa avventura indimenticabile…”. Giudizi lusinghieri che la dirigente scolastica, Ivana Carmen Katy Savino della scuola capofila rete LISS Toscana, ” A. Pesenti” di Cascina (Pisa) sposa appieno: “E’ stata un’esperienza fantastica, con un’organizzazione perfetta. In questi 5 giorni qui a Roseto ho avuto modo di apprezzare con quanto entusiasmo, serietà e professionalità, è stato organizzato questo magnifico evento. Tornerò a casa felice e con tanti nuovi progetti da realizzare con i miei ragazzi e, spero con l’Abruzzo. Comunque, sempre con l’Abruzzo nel cuore“. E di seguito una pioggia di consensi e lodi davvero incessanti che arrivano direttamente dal gruppo whatsapp dell’organizzazione. “Ringrazio a nome di tutta la delegazione della Liguria per la cortese ospitalità della struttura turistica e per la professionalità, disponibilità di tutto lo Staff che ha collaborato alla realizzazione della fase nazionale dei Campionati di Beach volley. Sono stati giorni intensi carichi di emozioni per i/le ragazzi/e e questa esperienza la porteranno sempre nei loro ricordi positivamente. Grazie quindi di cuore!

      Un caro saluto a tutti dalla delegazione del Lazio. Ringraziamo anche noi tutta l’organizzazione per aver reso questo evento un’esperienza indimenticabile per la formazione dei nostri ragazzi. Dopo questi anni difficili abbiamo vissuto nuovamente lo spirito dello sport e il valore dello sport a 360°. Un saluto anche a tutti i colleghi e colleghe. Buon rientro a tutti”.

      “Anche da parte dell’Emilia Romagna un grande ringraziamento a tutto lo staff per l’ottima organizzazione. Un saluto a tutti i colleghi e buon rientro a tutti”.

      “Cordiali saluti a tutti. Buon ritorno a casa. Bravi gli organizzatori. Team Abruzzo

      Anche da parte della Puglia un grande ringraziamento a tutto lo staff in particolare agli autisti per la loro disponibilità e a tutti il gruppo”PINK” per l’ottima organizzazione. Un saluto a tutti i colleghi e buona vita a tutti. Lucrezia e Gaspare”.

      Siamo stati davvero bene. Un grazie all’ottima organizzazione. Un ringraziamento particolare ai ragazzi che ci hanno permesso di condividere giornate all’insegna della sportività, collaborazione, sana amicizia. La delegazione del Molise

      “Saluti a tutti e buon rientro!! Grazie per la superlativa destrezza organizzativa. L. S. COPERNICO PRATO. TOSCANA TEAM

      “Un grazie di cuore a tutto lo staff per l’ottima organizzazione e per la gentilezza e l’accoglienza davvero speciale! Grazie Abruzzo, di cuore!  dalle proff, ragazze e ragazzi della Sardegna forza Paris !”



      “A nome della delegazione Toscana un saluto a tutti i partecipanti alle finali di Beach Volley, è stato un piacere incontrarvi e giocare con voi.

      Un GRANDE ringraziamento al gruppo organizzativo dei giochi, veramente ottima la gestione della manifestazione. la delegazione
      Toscana

      “Organizzazione e location ideali. L’Umbria ringrazia per questi giorni indimenticabili”. 

      “Anche il Friuli V.G. ringrazia dell’esperienza. Accoglienza disponibilità, professionalità e organizzazione: bene! I ragazzi (e noi) hanno vissuto una cosa speciale. Alla prossima, allora”.  

      Il Team Campano, ringrazia tutti per l’accoglienza. Ci vediamo alla prossima”. 

      “Noi del Veneto siamo stati benissimo, massima disponibilità dallo staff, compresi gli autisti delle navette.  E solo vedere i ragazzi fare gruppo e divertirsi assieme ci ha riconciliato con la vita scolastica”

      “Saluti a tutti i colleghi e grazie a tutto lo staff per la perfetta organizzazione, da parte delle due rappresentative delle Marche”.

      “Un grazie di cuore   da tutti noi Piemontesi al grande cuore del Sud!  Indimenticabile trasferta ed impeccabile organizzazione…alla prossima!!”

      Grazie di cuore per l’ottima accoglienza, staff eccezionale e perfetta organizzazione. Per noi e i ragazzi è stata un’esperienza bellissima che ricorderemo con piacere. Un saluto e buon viaggio a tutti i colleghi deliziosi che ho incontrato Delegazione Sicilia

      Stima e apprezzamenti che sono un prezioso biglietto da visita per la scuola abruzzese nel mondo.

      Ultimi Articoli

      Voci di doppiatori nel tempo

      Pubblichiamo la fascinosa e articolata ricerca storica di un appassionato, Giovanni Mongelli, sulle voci...

      Montesilvano è da 40 anni senza un Piano urbano del traffico (obbligatorio)

      Pubblichiamo un intervento di Giuseppe Di Giampietro, architetto, progettista di strade ed esperto di...

      Corneli (Consorzio Rilancio Vestino): “Con la riforma del Superbonus, guadagna solo chi ha i soldi”

      Florio Corneli, presidente di Federmanager Abruzzo e Molise e del Consorzio Rilancio Vestino, che...

      Michele e Marcos in finalissima Area Sanremo 2022

      Il duo abruzzese Michele Fazio e Marcos Marcelli ha superato il turno di oggi,...

      Altre notizie

      Voci di doppiatori nel tempo

      Pubblichiamo la fascinosa e articolata ricerca storica di un appassionato, Giovanni Mongelli, sulle voci...

      Montesilvano è da 40 anni senza un Piano urbano del traffico (obbligatorio)

      Pubblichiamo un intervento di Giuseppe Di Giampietro, architetto, progettista di strade ed esperto di...

      Corneli (Consorzio Rilancio Vestino): “Con la riforma del Superbonus, guadagna solo chi ha i soldi”

      Florio Corneli, presidente di Federmanager Abruzzo e Molise e del Consorzio Rilancio Vestino, che...