Pescara, città delle orchidee

0
54

Per tre giorni, dal 2 al 4 dicembre all’Aurum un evento promosso dal Parco Nazionale della Maiella

“Per tre giorni, dal 2 al 4 dicembre, Pescara diventerà la città delle orchidee. Si svolgerà all’Aurum, infatti, “Orchidee in Festa”, manifestazione  organizzata dall’ Associazione Orchidofili Centro Italia in collaborazione con il Parco Nazionale della Maiella. Tre giornate ricche di iniziative, di cui una interamente dedicata ai bambini e ai ragazzi in età scolare al fine di sensibilizzarli nei riguardi delle specie protette e dell’importanza degli insetti impollinatori. 

Sono previsti  una esposizione di orchidee rare tropicali, una mostra fotografica, seminari e conferenze.  Vi sarà la partecipazione attiva del Parco Nazionale della Maiella, dell’Orto Botanico di Napoli, dell’Università degli Studi Federico II, e dell’Orto Botanico di Roma, dell’Università La Sapienza. Allestiremo un’area con uno scenario suggestivo e particolare nel quale verrà ricreato un ambiente tropicale dove saranno esposte orchidee tropicali in fiore, tillandsie e felci. Avremo inoltre una sala dedicata alla mostra fotografica che rappresenterà le orchidee spontanee (che in questo periodo sono dormienti), e una sala che vedrà la presenza di venditori italiani ed esteri, non solo di orchidee ma anche di piante tropicali come Hoya, Tillandsie, succulente. Avremo un bellissimo pianoforte a disposizione, qualora dei musicisti volessero improvvisare e regalare un’emozione al pubblico presente. Vi saranno inoltre aziende particolari che presenteranno prodotti artigianali biologici, come il miele di api nere sicule e lo zafferano abruzzese.

Il programma delle conferenze prevede la partecipazione di biologi e botanici delle due università di Napoli e Roma, nonchè degli esperti della nostra Associazione e del Parco Nazionale della Maiella.

In Italia ed anche in Abruzzo si contano tantissime specie di orchidee spontanee e sono sempre di più gli appassionati di queste bellissime piante dal fascino esotico. Pescara aspetta un gran numero di visite per questo evento che non ha precedenti in regione. Gli orari di apertura saranno dalle 10 alle 19.

Venerdì 2 dicembre alle ore 11:00 sarà inaugurato l’evento con la presenza delle massime cariche istituzionali.”