Altro
    Altro
      HomeAttualitàQuesta sera al Marina di Pescara la sfilata di moda dell'Accademia Nami

      Questa sera al Marina di Pescara la sfilata di moda dell’Accademia Nami

      Pubblicato

      Ci siamo, è il momento di “Restart, are you really ready?”, la sfilata di moda organizzata da NAMI, Nuova Accademia Moda Italiana. Alle 21, nell’accattivante scenario del porto turistico Marina di Pescara, le creazioni degli allievi saranno assolute protagoniste della kermesse, in cui sfileranno vere e proprie opere d’arte dal forte impatto visivo ed emotivo.

      La prestigiosa manifestazione, che anno dopo anno si è imposta come tappa imperdibile del mondo fashion, rientra nel ricco e qualificato calendario di Estatica 2022 e mette in risalto il talento degli allievi Nami, nuove promesse della moda italiana nel panorama nazionale ed internazionale.

      L’evento, patrocinato dal Comune di Pescara, da Confindustria Chieti-Pescara, dalla Camera di Commercio Chieti-Pescara e dal Consorzio ATEA, è ideato e progettato con cura dalla direttrice Rita Annecchini e dallo staff dell’Accademia pescarese, una realtà di ampia esperienza nel mondo dell’alta formazione professionale.

      Madrina ed ospite d’onore della serata la campionessa Fabrizia D’Ottavio, “farfalla” azzurra della ginnastica ritmica. La grinta e l’energia di Jo Squillo, conduttrice d’eccezione del fashion show, accompagneranno il pubblico in una notte sotto le stelle dinamica e coinvolgente, all’insegna dell’innovazione in puro stile Nami.

      Anche quest’anno l’impegno e le aspettative sono altissime: la sfilata, infatti, si ispira al concetto di multidimensionalità, in cui l’abito si fa unico punto di contatto tra tangibile e virtuale, tra realtà e sogno. Restart rappresenta un nuovo inizio, in cui tridimensionalità, trasformazione e digitalizzazione si prendono per mano e calcano la passerella con passo deciso, lasciando tutti senza fiato.

      Gli studenti si sono occupati in prima persona di tutto, dalla fase ideativa alla progettazione, fino alla ricerca dei materiali e alla realizzazione degli abiti. Al cospetto di una giuria di esperti provenienti da tutta Italia, presenteranno le loro collezioni. Durante la serata, verranno consegnate le ambite borse di studio finanziate dall’Accademia.

      Sul palco anche le creazioni degli allievi tornati vittoriosi dal Concorso nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, il primo e più importante concorso italiano per giovani talenti. Interviste e storie di illustri rappresentati delle aziende del territorio arricchiranno la manifestazione all’insegna della moda.

      L’evento, che richiama centinaia di persone tra appassionati di moda ed esperti del settore, avrà come partner ufficiale Confezioni Mario De Cecco, azienda leader del workwear. Non si tratta di una semplice sfilata di fine anno accademico, ma dell’opportunità di “fare rete”, mettendo in comunicazione diretta gli allievi con i marchi di prestigio e le oltre 200 aziende del settore che ammireranno i capi: l’evento si fa dunque preziosa occasione d’incontro e confronto tra le nuove generazioni e il mondo del lavoro.

      La sfilata, con ingresso in arena su invito, verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook e sul Canale YouTube dell’Accademia Nami.

      Ultimi Articoli

      Torelli (Azione): “Vogliamo subito il commissario ad acta per Nuova Pescara”

      Azione scende in campo per la Nuova Pescara, evidenziando la necessità della nomina immediata...

      Ciao Monica

      La lettera d'addio alla maestra di Silvi deceduta in un incidente stradale a...

      Comunicare con i nostri defunti

      Oggi, sabato 26 novembre 2022, alle ore 17:00 nella Sala delle Tele del Museo...

      Salviamo quel che rimane dei vecchi trabocchi

      Salviamoli dalla ruggine e dall'oblio. Sul molo nord del porto canale di Pescara, che...

      Altre notizie

      Torelli (Azione): “Vogliamo subito il commissario ad acta per Nuova Pescara”

      Azione scende in campo per la Nuova Pescara, evidenziando la necessità della nomina immediata...

      Ciao Monica

      La lettera d'addio alla maestra di Silvi deceduta in un incidente stradale a...

      Comunicare con i nostri defunti

      Oggi, sabato 26 novembre 2022, alle ore 17:00 nella Sala delle Tele del Museo...