Rinnovato l’accordo per garantire il presidio estivo di soccorso acquatico dei Vigili del Fuoco

0
86

È stato sottoscritto l’accordo tra il Prefetto di Pescara, Flavio Ferdani, in rappresentanza del Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa Civile, il Sindaco del Comune di Pescara, Carlo Masci e il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Luca Verna per il rinnovo, anche per la prossima stagione estiva, dell’accordo finalizzato a garantire il presidio estivo di soccorso acquatico dei Vigili del Fuoco.

Con tale accordo, ci si continuerà ad avvalere della professionalità del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco in tema di contrasto al rischio acquatico poiché, in caso di necessità, personale specializzato dei Vigili del Fuoco interverrà anche con l’utilizzo di moto d’acqua nel garantire il servizio di salvamento acquatico sul litorale.

Un sistema versatile e veloce nell’ottica di prestare un soccorso in mare sempre più efficace con il fine ultimo della salvaguardia della vita umana.