Altro
    Altro
      HomeAttualità"Semafori trappola per multare i pescaresi". La denuncia del consigliere regionale Blasioli...

      “Semafori trappola per multare i pescaresi”. La denuncia del consigliere regionale Blasioli (Pd)

      Pubblicato

      L’arresto di uno pneumatico sulla striscia genera una pesante sanzione.

      Il consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli, pescarese, critica l’operato del sindaco Carlo Masci per i “Nuovi semafori con le telecamere per fare le multe”. E pone una domanda: “La giunta Masci ha a cuore la sicurezza dei cittadini o le casse comunali?”. Questo l’intervento completo di Blasioli, corredato da un’ampia rassegna fotografica sui semafori trappola. “La sicurezza stradale è una cosa seria, una questione fondamentale per un Comune. Ma è possibile che l’unica soluzione trovata dalla giunta Masci sia quella di aumentare ulteriormente il numero dei semafori dotati di foto-trappole, ovvero quelle telecamere in grado di sanzionare un veicolo anche per qualche centimetro. Proprio in questi giorni sono in corso i lavori a Pescara e, quindi, presto potrebbero entrare in funzione. Credo sia il caso di informare amiche, amici e tramite voi tutti coloro che transitano per questi incroci, considerato che anche l’arresto di uno pneumatico sulla striscia di arresto, genera una sanzione. Tanti sono i casi simili verificatisi per esempio in via E. Ferrari.

      Ecco l’elenco:

      1) Incrocio tra Corso Vittorio Emanuele II, Piazza Italia, Piazza Duca D’Aosta e via Caduta del Forte, in tutti e 4 le direzioni di marcia;

      2) Incrocio tra via Gabriele D’Annunzio e via Conte di Ruvo;

      3) intersezione tra via Primo Vere e piazza Le Laudi e via Primo Vere;

      Questi sono gli incroci già dotati di telecamera:

      1) Incrocio tra via Tiburtina e via Stradonetto,

      2) Incrocio tra via Enzo Ferrari e via Michelangelo

      3) Incrocio tra via Tirino e via Strada Colle Renazzo

      Il fine di questa scelta è tutelare il cittadino o tutelare le casse comunali con gli incassi delle multe? Più volte ho segnalato in passato all’amministrazione Masci l’abbandono di diverse strade comunali dove, in assenza di marciapiedi o strisce di passaggi pedonali, i cittadini rischiano incidenti a causa del traffico eccessivo, ma nessuna di quelle è stata presa in considerazione da interventi. Insomma, la giunta Masci non mi pare che abbia tra le sue priorità la sicurezza stradale e, del resto, sono veramente questi gli incroci in cui è più alto il tasso di incidenti? Penso che nelle prossime settimane ci saranno molte polemiche a riguardo, nel frattempo io intanto vi mostro dove sono posizionati, preavvertendovi che, se funzioneranno come quelli già presenti in città, sanzioneranno:

      a) chi passa con il semaforo rosso;

      b) chi tocca con la ruota la striscia di arresto disegnata a terra;

      c) chi passa da una corsia all’altra con striscia continua.

      Fate attenzione, e comunque, semaforo con la telecamera o meno, guidate con prudenza”.

      Questi i semafori trappola già in funzione a Pescara. Per i cittadini è una stangata

      Ultimi Articoli

      Sospiri: “Conto alla rovescia per la ripresa dei lavori di realizzazione del molo nord del porto di Pescara”

      “Conto alla rovescia per la ripresa dei lavori di realizzazione del molo nord del...

      NIVEA SUN E CRI: RIPARTE CAMPAGNA SENSIBILIZZAZIONE PER USO PROTEZIONE SOLARE

      Milano, 20 maggio 2024 – Oggi si è svolto l’evento di presentazione della campagna...

      “NON PERDIAMO LA BUSSOLA” – PREVENZIONE E CONSAPEVOLEZZA

      Il 23 maggio 2024 alle ore 15,00, presso l’Aula Biblioteca del Presidio Ospedaliero “S....

      POSTE ITALIANE: IN ABRUZZO WEBINAR SU RISPARMIO, PASSAGGIO GENERAZIONALE E WELFARE

      Roma, 20 maggio 2024 – Proseguono in Abruzzo gli appuntamenti in modalità webinar di Poste Italiane sui temi...

      Altre notizie

      Sospiri: “Conto alla rovescia per la ripresa dei lavori di realizzazione del molo nord del porto di Pescara”

      “Conto alla rovescia per la ripresa dei lavori di realizzazione del molo nord del...

      NIVEA SUN E CRI: RIPARTE CAMPAGNA SENSIBILIZZAZIONE PER USO PROTEZIONE SOLARE

      Milano, 20 maggio 2024 – Oggi si è svolto l’evento di presentazione della campagna...

      “NON PERDIAMO LA BUSSOLA” – PREVENZIONE E CONSAPEVOLEZZA

      Il 23 maggio 2024 alle ore 15,00, presso l’Aula Biblioteca del Presidio Ospedaliero “S....