Altro
    Altro
      HomeAttualitàUniFi, gli appuntamenti per la Giornata Internazionale della donna

      UniFi, gli appuntamenti per la Giornata Internazionale della donna

      Pubblicato

      L’Università di Firenze celebra la Giornata internazionale dei diritti della donna con una maratona di iniziative che coinvolge tutta la comunità universitaria.

      A inaugurare il cartellone degli eventi sarà domani, martedì 7 marzo, l’incontro, organizzato dall’Ateneo in collaborazione con il Comune di Firenze, dal titolo Le donne e l’Iran (Palazzo Vecchio – Sala d’Arme, Piazza della Signoria).

      La protesta popolare guidata dalle donne iraniane, la portata sociale e culturale delle loro rivendicazioni è lo spunto per riflettere sulla libertà e i diritti delle donne in contesti difficili.

      L’iniziativa si articola in più momenti. Alle ore 15 è in programma l’apertura della mostra “Who is next?”, esposizione dedicata alla mobilitazione delle donne in Iran, realizzata dal Design Sustainability Lab – Dipartimento di Architettura, sotto la guida di Giuseppe Lotti.

      Alle ore 17, sempre in Sala d’Arme, le istituzioni si confrontano in un dibattito a più voci. Partecipano la rettrice dell’Università di Firenze Alessandra Petrucci, la vicesindaca del Comune di Firenze Alessia Bettini, le assessore Sara Funaro e Benedetta Albanese, la delegata all’inclusione e diversità dell’Ateneo fiorentino Maria Paola Monaco.

      Dopo la lettura “Versi liberi di e con Paolo De Lillo”, a cura di Binario di Scambio-Compagnia Teatrale Universitaria, seguirà un dialogo fra docenti, studenti e associazioni. Intervengono Marco Bontempi, Marina Pucci, Asia Raoufi. Coordina l’iniziativa Raffaele Palumbo.

      Mercoledì 8 marzo la ricorrenza internazionale sarà poi ricordata in Ateneo con una serie di appuntamenti che si snoderanno lungo tutta la giornata fino a sera.

      Si parte con “DMSC… dalla parte delle donne”: convegno a cura del Dipartimento di Medicina sperimentale e clinica dedicato al ruolo del genere nelle diverse aree cliniche e alla gender equality (Largo Brambilla 3, ore 8.15). 

      Il Dipartimento di Ingegneria industriale organizza “Il DIEF ascolta”, un incontro con il personale femminile della struttura di ricerca per ascoltare le problematiche e raccogliere proposte (via di Santa Marta 3, ore 9).

      Un caffè in cortile e l’inaugurazione di una panchina rossa saranno al centro dell’iniziativa a cura del Dipartimento di Scienze della Terra, dal titolo “Insieme contro la violenza sulle donne” (via Giorgio La Pira 4, ore 13.45).

      AlCampus delle scienze sociali si svolge“Breaking the glass ceiling once and for all”, incontro tra docenti e studenti organizzato dal Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa. Argomento del confronto sono i meccanismi che possono aiutare le donne a sfondare il tetto di cristallo, con focus su educazione finanziaria, violenza economica e quote rosa nei board (Edificio D6, via delle Pandette 9, ore 15.30).

      Sempre nel pomeriggio, a diventare protagonista è “L’Arte delle donne a Villa La Quiete”: gli esperti del Sistema Museale di Ateneo propongono visite guidate alla lunetta restaurata di Sant’Agata, opera della pittrice seicentesca Ortensia Fedeli (via di Boldrone 2, ore 15.30). Ingresso gratuito senza prenotazione.

      Doppio evento al Dipartimento di Lettere e Filosofia. Alle 16 Barbara Innocenti legge “La dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina di Olympe de Gouges”; a seguire “La voce delle donne”, in cui viene dato risalto alla lettura di poesie, brani di racconti, pensieri letterari, filosofici e scientifici scritti da donne lungo i secoli. Le letture sono fruibili anche online (via della Pergola 60).

      Alle ore 20 al Teatro Niccolini (via Ricasoli, 3) è offerto lo spettacolo “Vestali del silenzio. Le Donne e la loro voce”, a cura del Comitato Unico di Garanzia Unifi, realizzato in collaborazione con Fondazione Careggi, Conservatorio Cherubini e Fondazione Zeffirelli, nel centenario della nascita di Maria Callas.

      Ultimi Articoli

      Giovani (EBNA): Ecco i nostri servizi per gli artigiani

      Intervista al presidente dell'Ente bilaterale nazionale dedicato al settore Roma - L'Ebna "è stato costituito...

      ‘IL LAGO DEI CIGNI’ FIRMATO DA BENJAMIN PECH A ROMA E A BARCELLONA

      IL LAGO DEI CIGNI FIRMATO DA BENJAMIN PECH A ROMA E A BARCELLONA Fumi Kaneko, principal dancer del Royal...

      Ritornano i Dancing Days di Romaeuropa Festival

      Dal 17 al 20 ottobre Romaeuropa Festival presenta al Mattatoio Dancing Days, la rassegna a cura di Francesca...

      POLITECNICO TORINO: INTELLIGENZA ARTIFICIALE PUÒ ACCELERARE LA PRODUZIONE DI COMBUSTIBILI SOLARI

      La ricerca, pubblicata sulla rivista Journal of the American Chemical Society, potrebbe aprire le...

      Altre notizie

      Giovani (EBNA): Ecco i nostri servizi per gli artigiani

      Intervista al presidente dell'Ente bilaterale nazionale dedicato al settore Roma - L'Ebna "è stato costituito...

      ‘IL LAGO DEI CIGNI’ FIRMATO DA BENJAMIN PECH A ROMA E A BARCELLONA

      IL LAGO DEI CIGNI FIRMATO DA BENJAMIN PECH A ROMA E A BARCELLONA Fumi Kaneko, principal dancer del Royal...

      Ritornano i Dancing Days di Romaeuropa Festival

      Dal 17 al 20 ottobre Romaeuropa Festival presenta al Mattatoio Dancing Days, la rassegna a cura di Francesca...