Altro
    Altro
      HomeCostumeElezioni Comunali in Provincia di Chieti: rappresentanza femminile ancora lontana da parità

      Elezioni Comunali in Provincia di Chieti: rappresentanza femminile ancora lontana da parità

      Pubblicato

      La consigliera per le Pari Opportunità della Provincia di Chieti, Monica Brandiferri, ha diffuso una nota a commento delle recenti elezioni comunali, segnatamente con riferimento a quelle svolte in cinquanta comuni della provincia di Chieti in cui solo in otto casi è stata eletta una donna come primo cittadino: Costanza Berardi a Canosa Sannita, Diana Peschi a Civitaluparella, Graziana Di Florio a Cupello, Patrizia D’Ottavio a Monteferrante, Catia Di Fabio a Monteodorisio, Rosalia Di Martino a Palombaro, Claudia Fiore a Roccaspinalveti, Maria Giulia Di Nunzio a Santa Maria Imbaro.
      “Ciò evidenzia ancora una volta la difficoltà delle rappresentanti femminili ad emergere e farsi strada nel panorama politico locale – si legge nel comunicato, in cui si sottolinea che – il fatto che solo il 10% dei comuni della Provincia di Chieti abbia eletto ora un Sindaco donna dimostra che c’è ancora molta strada da fare per raggiungere una reale parità di genere in politica”.
      “Le donne, quando sono coinvolte nelle decisioni amministrative – scrive la Brandiferri – apportano un valore aggiunto significativo e la loro prospettiva nonché le loro competenze arricchiscono il dibattito pubblico e contribuiscono a una gestione più inclusiva e attenta ai bisogni di tutti i cittadini. È dunque essenziale promuovere e sostenere una maggiore partecipazione femminile nelle amministrazioni comunali e in tutte le altre Istituzioni pubbliche”.
      La consigliera per le Pari Opportunità conclude richiamando alla necessità di “lavorare insieme per creare un ambiente che favorisca la partecipazione femminile e valorizzi il
      contributo che le donne possono offrire alla nostra società. Il cammino verso la parità di genere è lungo e complesso, ma ogni passo avanti rappresenta un progresso molto rilevante”.

      Ultimi Articoli

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...

      ATA, al via da oggi le procedure per 1.435 progressioni di carriera

      Valditara: “Riconosciamo e valorizziamo le competenze del personale scolastico, decisivo per migliorare la qualità...

      Altre notizie

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...