Altro
    Altro
      HomeCostumeI 100 anni del Circuito di Pescara: ci siamo. 

      I 100 anni del Circuito di Pescara: ci siamo. 

      Pubblicato

      Poche ore e le celebrazioni ufficiali per i “100 anni del Circuito di Pescara” entreranno nel vivo.  Tutto è pronto, gli organizzatori dell’Old Motors Club d’Abruzzo con in testa il Presidente Fabio Di Pasquale, Il Comune di Pescara e la  Regione sono pronti a dare avvio alla due giorni motoristica celebrativa. Domani, venerdì giungeranno a Pescara i parenti dei grandi Campioni che hanno partecipato al leggendario Circuito di Pescara. Tra questi i figli di Manuel Fangio e Stirling Moss, Juan Cito Fangio ed Elliot Moss, la moglie di Lorenzo Bandini, i nipoti di Varzi, di Biondetti di Villoresi, di Fagioli, di Luigi Spinozzi e di Rudolf Caracciola, il figlio di Pirocchi ed il cugino di Nuvolari. Presenti anche un rappresentante della FIVA ed il Presidente dell’Asi Alberto Scuro, oltre all’ex pilota di Formula 1 Jarno Trulli. 

      Sabato mattina è prevista la visita alla Mostra fotografica presso la  Sala D’Annunzio dell’Aurum  “La Coppa Acerbo. Motori, consenso e modernità” curata dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell’Abruzzo e del Molise. A seguire, in tarda mattinata, i familiari dei piloti insieme ai rappresentanti Istituzionali si recheranno a Spoltore presso il monumento alla Coppa Acerbo dove verrà scoperta la targa in memoria dei 100 anni. L’attenzione si sposterà quindi alla serata. Alle 19.30 in Piazza della Rinascita a Pescara, dove verranno esposte per la gioia degli appassionati  8 vetture che hanno corso nel varie edizioni del Circuito di Pescara dal 1924 al ‘61, si inizierà con l’annullo filatelico su una cartolina appositamente realizzata da Poste Italiane in ricordo dell’evento. Saranno presenti la Famiglia Romeo proprietaria della Coppa Acerbo ed il Responsabile filatelia di Poste Italiane Giovanni Machetti. Alle 21, con diretta tv su Rete8,  verrà proiettato il cortometraggio dedicato ai 100 anni della corsa pescarese e successivamente la giornalista Claudia Peroni racconterà la storia del Circuito di Pescara, che con i suoi  25,579 chilometri è ancora oggi il più lungo del mondo tra i tracciati di F1. 

      Sempre sabato  in mattinata, presso l’Aurum prenderà il via il Ferrari Tribute con la partecipazione di numerose vetture iconiche del Cavallino ed organizzato dal Ferrari Club Italia. Le Ferrari percorreranno il famoso tracciato ed un tour  paesaggistico sulle colline pescaresi per poi fare rientro in Piazza della Rinascita.  Sarà presente anche il Presidente Vincenzo Gibiino su Ferrari GTO che ritirerà il premio dedicato ad Enzo Ferrari e che lo consegnerà poi a Piero Ferrari.    

      Ultimi Articoli

      Carenza idrica a Pescara, dura replica di Masci a Pettinari

      PESCARA 20 lug. 2024 – “Il consigliere comunale Domenico Pettinari continua a gettare benzina...

      DANCING MOVIE STARS: IN SCENA A TERAMO “LA NAVE” DI GABRIELLINO D’ANNUNZIO E MARIO RONCORONI

      Teramo 20 luglio 2024 – Lunedì 22 luglio, alle ore 20.45, a Teramo in...

      CGIA: ANCHE NEL 2024 LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA E VENETO SARANNO IL MOTORE DEL PAESE

      Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che...

      “Back to the real world”, lo spettacolo conclusivo della UT Factory

      Il 22 luglio alle ore 20.45, l'impresa Unaltroteatro di Lorenza Sorino ed Arturo Scognamiglio, porta in...

      Altre notizie

      Carenza idrica a Pescara, dura replica di Masci a Pettinari

      PESCARA 20 lug. 2024 – “Il consigliere comunale Domenico Pettinari continua a gettare benzina...

      DANCING MOVIE STARS: IN SCENA A TERAMO “LA NAVE” DI GABRIELLINO D’ANNUNZIO E MARIO RONCORONI

      Teramo 20 luglio 2024 – Lunedì 22 luglio, alle ore 20.45, a Teramo in...

      CGIA: ANCHE NEL 2024 LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA E VENETO SARANNO IL MOTORE DEL PAESE

      Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che...