Altro
    Altro
      HomeCostumeLA CROCE ROSSA ITALIANA PORTA “IL VALORE DEL VOLONTARIATO” AL CNEL

      LA CROCE ROSSA ITALIANA PORTA “IL VALORE DEL VOLONTARIATO” AL CNEL

      Pubblicato

      Roma, 29 maggio 2024 – Animare una riflessione sul valore economico e sociale del Volontariato in Italia, con la partecipazione di Istituzioni, Università, organizzazioni ed esperti del Terzo settore, allo scopo di porre l’accento sull’operato di cittadine e cittadini che, silenziosamente, ogni giorno costruiscono percorsi virtuosi che contribuiscono al welfare state.

      È con questa volontà che la Croce Rossa Italiana, in collaborazione con il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL), ha organizzato l’incontro dal titolo “Il Valore del Volontariato”, una tavola rotonda che si svolgerà il 3 giugno, dalle ore 10:30, nella Plenaria Marco Biagi, all’interno della sede del CNEL (viale Davide Lubin, 2).

      L’evento sarà presieduto dal professor Renato Brunetta, Presidente del CNEL, e da Rosario Valastro, Presidente della Croce Rossa Italiana. Parteciperanno: Alessandro Lombardi, Capo del Dipartimento per le politiche sociali, del terzo settore e migratorie del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Vanessa Pallucchi, Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, Gabriele Sepio, avvocato tributarista esperto di economia sociale e Terzo settore, Marco Accorinti, professore associato dell’Università di Roma Tre (Dipartimento di Scienze della Formazione), e Debora Diodati, Vice Presidente della CRI.

      In un contesto, come quello attuale, dove lo stato di benessere si basa non più solo sulle azioni pubbliche ma sull’interdipendenza tra diversi attori (Istituzioni, mercato, Terzo settore e famiglie) si ritiene necessario evidenziare il valore economico e sociale del Volontariato in Italia, rammentando come la solidarietà sia alla base dello sviluppo sociale e del funzionamento efficace dell’economia di ogni Paese.

      Tale esigenza prende spunto dalla redazione delle “Linee Guida per la valorizzazione delle ore di volontariato dei Soci Volontari della CRI”, attraverso le quali la Croce Rossa Italiana ha dotato tutti i suoi Comitati sul territorio di una procedura standard per la misurazione del valore economico dell’impiego di Volontarie e Volontari nella realizzazione delle attività e nell’erogazione dei servizi rivolti alla comunità, uno strumento che si aggiunge alle tecniche di misurazione del valore sociale che le attività di volontariato generano nei territori in cui operano.

      Per accrediti scrivere a stampa@cri.it

      Ultimi Articoli

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...

      Liste di attesa. Precisazioni della ASL di Pescara e lotta alla disinformazione

      In merito alle notizie apparse sugli organi di stampa (es. “Il Centro” di oggi,...

      Altre notizie

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...