Altro
    Altro
      HomeCostumeLe "Passeggiate per gli Abruzzi" di Ferdinand Gregorovius in Senato

      Le “Passeggiate per gli Abruzzi” di Ferdinand Gregorovius in Senato

      Pubblicato

      Su iniziativa del Senatore, l’On.Michele Fina, con l’organizzazione dei Professori universitari Giovanna Scatena e Maurizio Basili è stato presentato ieri a Palazzo Madama, a Roma, il terzo volume della collana diretta dallo scrittore abruzzese Peppe Millanta“Comete – Scie d’Abruzzo” di Ianieri Edizioni“Passeggiate per gli Abruzzi” di Ferdinand Gregorovius.

      Il volume, facente parte della sezione dedicata ai viaggiatori in Abruzzo, è stato accuratamente illustrato dalla Professoressa Barbara Delli Castelli che ne ha curato la traduzione, la prefazione è di Alessio Romano; con la docente ha dato voce al volume anche il Direttore del Dipartimento di Lingue e Letterature Moderne dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti – Pescara, il Professor Ugo Perolino. È lo stesso Dipartimento di Lingue e Letterature Moderne che collabora con Millanta per la scelta dei testi, traduzioni, introduzioni critiche e storiche. L’appuntamento è stato coordinato dalla giornalista pescarese Alessandra Renzetti, ed ha visto l’intervento dello stesso editore, Mario Ianieri.

      Ferdinand Gregorovius nacque a Neidenburg, Prussia Orientale, 1821 e morì a Monaco nel 1891 fu uno storico tedesco. Vissuto a lungo in Italia è noto per le sue dotte escursioni che costituiscono ancora oggi gli scritti più affascinanti e poetici della letteratura di viaggio.

      Quelle di Gregorovius non sono fuggevoli impressioni ma esperienze e rappresentazioni artistiche di paesaggi e città, frutto di uno studio accurato e minuzioso, corredato di appunti di viaggio, ricordi, riflessioni, riferimenti e profili letterari. Lo storico tedesco, nelle sue descrizioni, è sensibile al sentimento del bello e alla profondità dell’opera d’arte creata dall’uomo o dalla natura ed anche l’Abruzzo fu al centro di queste riflessioni.

      Il progetto di “Comete” ha come partner il Parco Nazionale della Maiella, I Borghi più belli d’Italia, I Parchi Letterari e Borghi Autentici; la serie dedicata alla narrativa di viaggio presenta degli itinerari consigliati da seguire curati dalla Dottoressa Serena D’Orazio, base ideale per un vero e proprio “viaggio in Abruzzo”.

      Ultimi Articoli

      Bocce, “Schiaccia&Sboccia” a Montesilvano vince Luca Ricchi

      Buon successo, a Montesilvano sabato 13 luglio, per la tappa del Campionato Italiano del...

      Tartaruga verde tenta di nidificare in Calabria

      Una tartaruga marina della specie Chelonia mydas, nota anche come tartaruga franca o verde, è...

      Al via in Abruzzo le riprese del nuovo film di Andrea Malandra “La pietra del santo”

      I paesaggi di Casalincontrada, Atri, Abbateggio, Parco Lavino di Scafa, Bucchianico e il Giardino delle...

      Liste d’attesa, l’intervento del Difensore civico abruzzese sblocca due casi

      L’Aquila, 15 luglio - In questi giorni alcuni cittadini si sono rivolti al Difensore...

      Altre notizie

      Bocce, “Schiaccia&Sboccia” a Montesilvano vince Luca Ricchi

      Buon successo, a Montesilvano sabato 13 luglio, per la tappa del Campionato Italiano del...

      Tartaruga verde tenta di nidificare in Calabria

      Una tartaruga marina della specie Chelonia mydas, nota anche come tartaruga franca o verde, è...

      Al via in Abruzzo le riprese del nuovo film di Andrea Malandra “La pietra del santo”

      I paesaggi di Casalincontrada, Atri, Abbateggio, Parco Lavino di Scafa, Bucchianico e il Giardino delle...