Altro
    Altro
      HomeCronacaDistretto Asl di via Rieti, il divanetto della vergogna

      Distretto Asl di via Rieti, il divanetto della vergogna

      Pubblicato

      Mentre in Regione si consuma l’ennesimo sacco contro Pescara, con la mancata concessione del Dea di Secondo livello all’ospedale Spirito Santo, i cittadini patiscono i limiti della Asl. Patiscono non solo a livello sanitario, cosa letteralmente imperdonabile, ma anche a livello ambientale. Nel distretto sanitario di via Rieti, il divanetto che si trova in una sala d’attesa, al sesto piano, la dice lunga della mancanza di rispetto della Asl e della Regione guidata da Marco Marsilio verso i pescaresi e verso chi nel Distretto ci lavora. Togliete quel divanetto infame. E toglietelo subito.

      La speranza è che questo appello venga raccolto Nicoletta Verì, assessore regionale alla Sanità, peraltro pescarese, e dal manager della Asl Vincenzo Ciamponi. Ai politici in questione inviamo una raccomandazione: non ricordatevi dei pescaresi solo quando dovete chiedere il voto.

      Distretto di via Rieti, ecco dove dovrebbero sedersi gli utenti in attesa

      Ultimi Articoli

      Artigianato, un 2022 da incubo per l’Abruzzo: in Italia peggio solo Marche e Molise

      Studio CNA: a picco manifatturiero, trasporti e ristorazione. Bene solo le costruzioni. L’Aquila unica...

      La Asl di Pescara sui medici pensionati richiamati al lavoro fa chiarezza.

      In merito agli articoli apparsi questa mattina, 6 febbraio 2023 – Il Centro pag....

      TURISMO: “CAMMINO DEI MONTI E DEI SANTI” A BIT MILANO E FIERA VICENZA

      Il Cammino dei Monti e dei Santi, itinerario ad anello che parte dalla Basilica...

      Altre notizie

      Artigianato, un 2022 da incubo per l’Abruzzo: in Italia peggio solo Marche e Molise

      Studio CNA: a picco manifatturiero, trasporti e ristorazione. Bene solo le costruzioni. L’Aquila unica...

      La Asl di Pescara sui medici pensionati richiamati al lavoro fa chiarezza.

      In merito agli articoli apparsi questa mattina, 6 febbraio 2023 – Il Centro pag....