Furto con scasso al Mediamuseum

0
77

E’ stato un gioco da ragazzi, da quello che si ricava dalla dinamica. I malviventi, infatti, la notte appena trascorsa, del tutto indisturbati, si sono introdotti nei locali che, tra l’altro, ospita la segreteria organizzativa del Premio Flaiano. Al momento non è possibile quantificare l’entità dei danni subiti.

“Prima o poi doveva succedere.” scrive in una nota alla stampa il presidente della Fondazione, Carla Tiboni, ” Nonostante le numerose richieste da me personalmente inviate nel tempo, il degrado e l’abbandono di Piazza Alessandrini hanno consentito questa notte che i ladri entrassero nel Mediamuseum, forzando una della porta che si affaccia proprio sulla Piazza. La Polizia sta verificando quanto accaduto”.