Il Comune di Pescara compra una porzione della casa di Ennio Flaiano

0
103

Lo ribadisce in una nota anche l’ufficio stampa dei premi Flaiano con un comunicato che pubblichiamo di seguito. “Con la delibera consiliare votata in data odierna, il Comune di Pescara ha esercitato il diritto di prelazione per l’acquisto di una porzione della casa natale di Ennio Flaiano. E’ una bella notizia. L’Associazione Flaiano gia’ dal 1994 aveva richiesto all’allora amministrazione comunale l’acquisto dell’intero immobile, per il prezzo di 400 milioni. Non fu fatto e negli anni non e ‘ stato dato seguito a tale richiesta. Non c’è al mondo una strada che possa vantare un unicum come C.so Manthone’ dove sono nati due grandissimi personaggi come D’Annunzio e Flaiano che ineludibilmente devono rappresentare insieme Pescara e l’Abruzzo nel mondo.  L’auspicio e’ che la riqualificazione del Mediamuseum, che conserva il materiale di Flaiano, possa costituire il giusto completamento sinergico di casa Flaiano anche per la strategica vicinanza. Insomma, e’ nata una Flaianozone”.