Altro
    Altro
      HomeCronacaLotta allo spaccio da parte dei Carabinieri nei quartieri della Capitale. 11...

      Lotta allo spaccio da parte dei Carabinieri nei quartieri della Capitale. 11 persone arrestate

      Pubblicato

      I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una serie di controlli contro il traffico di droga nei quartieri centrali e periferici della Città che hanno portato all’arresto, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, di 11 persone gravemente indiziate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
      Nel quartiere Quarticciolo, i Carabinieri della Compagnia Casilina hanno arrestato ben 7 persone e sequestrato 125 dosi di sostanze stupefacenti.
      In via Manfredonia, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Tre Teste, in seguito ad un mirato servizio di osservazione, hanno arrestato un 19enne, insieme a una 25enne che faceva da vedetta, dopo essere stati notati dai militari occultare dello stupefacente in una cavità di un muro vicino, dove sono state rinvenute 44 dosi fra cocaina e crack. Con le medesime modalità, in via Molfetta, i Carabinieri hanno arrestato altre due persone, un 39enne e un 23enne, i quali sono sati notati cedere, previo scambio di denaro, di alcune dosi di sostanze stupefacenti. Sempre in via Molfetta, i Carabinieri hanno arrestato uno stranieri dopo essere stato notato prelevare da un nascondiglio di fortuna ricavato da un arbusto, alcune dosi di sostanze stupefacenti, dal quale sono state rinvenute 10 dosi di crack.
      Qualche giorno dopo, sempre i Carabinieri della Stazione Tor Tre Teste hanno arrestato un 36enne che, notando i militari in via Manfredonia, ha tentato di darsi alla fuga. I militari lo hanno rincorso e bloccato, rinvenendo 29 dosi di crack e 200 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Casilina, al Quarticciolo, hanno arrestato un uomo notato mentre effettuava delle cessioni di stupefacente che prelevava ogni volta da un nascondiglio ricavato in un cespuglio. All’interno del nascondiglio sono state rinvenute 31 dosi di cocaina e una di crack. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Montesacro, in seguito ad una mirata attività investigativa, hanno arrestato un 59enne, trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, hashish e alcuni semi di marijuana, insieme a 1050 euro in contanti. Sempre i Carabinieri della Compagnia di Roma Montesacro, invece, in via Capraia, in via Francesco Calasso e in viale Jonio, in distinte operazioni, hanno fermato a bordo delle rispettive autovetture, un 62enne, un 28enne e un 21enne, trovati in possesso di diverse dosi di sostanze stupefacenti, che sono state sequestrate.
      Tutti gli arresti sono stati convalidati.

      Ultimi Articoli

      LA PROGRAMMAZIONE EUROPEA PER LO SVILUPPO. IL CONVEGNO NELLA SALA CONSILIARE DI SPOLTORE

      “La Programmazione Europea per lo Sviluppo dei Territori”. Il convegno di ieri pomeriggio (giovedì...

      SAN GIOVANNI GUALBERTO, PATRONO DEI FORESTALI D’ITALIA, VIENE CELEBRATO A VALLOMBROSA

      Alla cerimonia hanno partecipato il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, il Comandante Generale dell’Arma dei...

      POSTE ITALIANE: EMISSIONE FRANCOBOLLO SQUADRA VINCITRICE SERIE A

      Poste Italiane comunica che oggi 12 luglio 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese...

      14 luglio, Giornata mondiale degli squali

      Oltre metà delle 86 specie di squali e razze del Mare Nostrum sono a...

      Altre notizie

      LA PROGRAMMAZIONE EUROPEA PER LO SVILUPPO. IL CONVEGNO NELLA SALA CONSILIARE DI SPOLTORE

      “La Programmazione Europea per lo Sviluppo dei Territori”. Il convegno di ieri pomeriggio (giovedì...

      SAN GIOVANNI GUALBERTO, PATRONO DEI FORESTALI D’ITALIA, VIENE CELEBRATO A VALLOMBROSA

      Alla cerimonia hanno partecipato il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, il Comandante Generale dell’Arma dei...

      POSTE ITALIANE: EMISSIONE FRANCOBOLLO SQUADRA VINCITRICE SERIE A

      Poste Italiane comunica che oggi 12 luglio 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese...