Manoppello, al via l’intervento di messa in sicurezza di un tratto di via XX Settembre

0
55

La costruzione di un’idonea e sicura area per la fermata degli autobus di linea, la realizzazione di un nuovo marciapiede sul ponte Fosso Arabona e l’ampliamento di una parte delle banchine esistenti che saranno, dunque, messe a norma. Sono partiti a Manoppello Scalo i lavori di miglioramento e messa in sicurezza su un tratto di via XX Settembre, che permetteranno, fra le altre cose, di riqualificazione anche la strada di accesso al Parco Arabona.

L’intervento, affidato alla ditta Cardinale, dell’importo di circa 300mila euro, a carico del bilancio comunale, interesserà il tratto di strada compreso fra il ponte Fosso Arabona, destinatario di una parte dei lavori e via dei Fiori e prevede lavori di sistemazione e nuova costruzione, laddove non presenti, di marciapiedi in cordoli di marmo e porfido.

Tra i lavori programmati c’è anche la riqualificazione del larghetto prospicente la fermata dell’autobus di linea che sarà a sua volta sistemata con pensiline e arredo urbano.

“L’intervento favorirà la messa in sicurezza di un’arteria particolarmente frequentata di Manoppello Scalo, percorsa ogni giorno da migliaia di veicoli – ha spiegato il primo cittadino Giorgio De Luca – che necessitava di lavori poiché ammalorata e in alcuni tratti priva di banchine. Inoltre l’area interessata dai lavori di riqualificazione sarà un ulteriore biglietto da visita per l’accesso al nostro bellissimo Parco Arabona che sarà presto oggetto di importanti progetti funzionali che cambieranno il volto di quella parte di territorio comunale. Ai cittadini chiediamo pazienza per i disagi che dovessero verificarsi alla viabilità”.