Altro
    Altro
      HomeCronacaTRAPANI, SERVIZI STRAORDINARI DI PREVENZIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO NEL MESE DI...

      TRAPANI, SERVIZI STRAORDINARI DI PREVENZIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO NEL MESE DI GIUGNO

      Pubblicato

      Proseguono nel capoluogo e in provincia i servizi straordinari disposti in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, d’intesa con i vertici delle Forze di Polizia e i Sindaci del territorio.
      Nel mese di giugno 2024 le Forze dell’Ordine hanno posto in essere n. 90 servizi straordinari che hanno riguardato, nel Capoluogo, il Centro Storico e, in provincia, i comuni di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi.
      Effettuati n. 4.397 controlli nei confronti di persone sottoposte ad obblighi giudiziari, segnalate n.42 persone alla Prefettura ai sensi dell’art. 75 dpr 309/90, per uso personale di sostanze stupefacenti.
      Il Nucleo Operativo Tossicodipendenze della Prefettura ha effettuato nel mese di giugno n. 27 colloqui e notificato n. 26 convocazioni, emanando n. 15 provvedimenti sanzionatori e n. 14 formali inviti.
      Con riferimento alle violazioni del Codice della Strada, nel mese di giugno sono state accertate n. 495 infrazioni, di cui n. 3 per eccesso di velocità, n. 9 per guida in stato di ebbrezza, n. 3 per guida sotto l’effetto di stupefacenti, n. 66 per circolazione con assicurazione scaduta, n. 17 per uso di apparecchi radiotelefonici alla guida, n. 38 per circolazione senza uso del casco, n. 7 per circolazione senza cinture di sicurezza e n. 157 per circolazione con veicolo senza revisione, nonché rilevati n. 42 incidenti.
      Il numero di sequestri amministrativi di veicoli per violazione delle norme del codice della strada, nel mese di giugno, sono stati n.1 per guida in stato di ebbrezza, n.39 per circolazione senza assicurazione, n.14 per circolazione con assicurazione scaduta e n.19 per altri motivi.
      Nello stesso periodo l’Ufficio Patenti della Prefettura ha emanato complessivamente n. 53 provvedimenti di sospensione, di cui n. 18 ai sensi dell’articolo 186 del Codice della Strada (Guida sotto l’influenza dell’alcool) e n. 10 ai sensi dell’articolo 187 del Codice della Strada (Guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti) e n. 25 per altre violazioni al Codice della Strada.
      Nell’ambito dell’attività amministrativa di questa Prefettura, sono stati disposti n.3 provvedimenti di divieto di detenzione armi e, su proposta del Gruppo Interforze coordinato da questa Prefettura, n.3 e n.3 interdittive nei confronti di ditte operanti nel settore dei carburanti e dei trasporti.
      Il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani del Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, nel corso del mese di giugno, ha sottoposto n.20 aziende a vigilanza/ispezione, delle quali n.14 sono risultate irregolari operanti nel settore dell’edilizia, dell’industria, del terziario e del commercio/esercizi pubblici.
      Nell’ambito dei provvedimenti relativi ai servizi per la tutela ambientale, nel mese di giugno è stata segnalata n.1 contestazione, con n.1 persona denunciata per abbandono di rifiuti nell’Isola di Favignana.
      Per quanto concerne i sevizi di prevenzione nei luoghi della cosiddetta “movida”, nei weekend del mese di giugno sono state controllate n.23 attività commerciali a Trapani, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e San Vito lo Capo; sono stati controllati n.104 veicoli, n.214 persone e contestate n.88 infrazioni al Codice della Strada. Inoltre sono state elevate n.5 sanzioni per violazione di ordinanza sindacale (spettacolo musicale privo di autorizzazione), violazione legge quadro sull’inquinamento acustico, assenza apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico e vendita di bevande alcooliche – da distributore automatico – dopo l’orario consentito.
      Nello stesso periodo sono state elevate n.3 sanzioni locali e pubblici esercizi per somministrazione di bevande alcoliche a minori.
      Si tratta di controlli aggiuntivi rispetto a quelli svolti nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali.
      Trapani, 5 luglio 2024

      Ultimi Articoli

      Carenza idrica a Pescara, dura replica di Masci a Pettinari

      PESCARA 20 lug. 2024 – “Il consigliere comunale Domenico Pettinari continua a gettare benzina...

      DANCING MOVIE STARS: IN SCENA A TERAMO “LA NAVE” DI GABRIELLINO D’ANNUNZIO E MARIO RONCORONI

      Teramo 20 luglio 2024 – Lunedì 22 luglio, alle ore 20.45, a Teramo in...

      CGIA: ANCHE NEL 2024 LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA E VENETO SARANNO IL MOTORE DEL PAESE

      Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che...

      “Back to the real world”, lo spettacolo conclusivo della UT Factory

      Il 22 luglio alle ore 20.45, l'impresa Unaltroteatro di Lorenza Sorino ed Arturo Scognamiglio, porta in...

      Altre notizie

      Carenza idrica a Pescara, dura replica di Masci a Pettinari

      PESCARA 20 lug. 2024 – “Il consigliere comunale Domenico Pettinari continua a gettare benzina...

      DANCING MOVIE STARS: IN SCENA A TERAMO “LA NAVE” DI GABRIELLINO D’ANNUNZIO E MARIO RONCORONI

      Teramo 20 luglio 2024 – Lunedì 22 luglio, alle ore 20.45, a Teramo in...

      CGIA: ANCHE NEL 2024 LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA E VENETO SARANNO IL MOTORE DEL PAESE

      Anche nel 2024 la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Veneto saranno le regioni che...