Tutte le regioni italiane con circa 2000 studenti animeranno il centro e lo stadio di Pescara

0
126

Finali Nazionali di Atletica leggera dal 27 al 31 maggio

Pescara si prepara ad accogliere uno degli eventi scolastico-sportivi più importanti della stagione. Dal 27 al 31 maggio prossimi, infatti, nello Stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia” si disputeranno le Finali Nazionali delle Competizioni Sportive Scolastiche di ATLETICA LEGGERA SU PISTA e ATLETICA LEGGERA SU PISTA PARALIMPICA relative alle Istituzioni scolastiche secondarie di I e II grado. Una manifestazione prestigiosa, carica di valenze sportive e formative, che porterà nella città dannunziana 20 delegazioni (in realtà 21 perché Trentino e Alto Adige hanno due rappresentative distinte ndr) delle singole regioni d’Italia, per un totale di circa 2000 persone che renderanno Pescara ancora più bella, giovane e vivace. Parteciperanno le rappresentative d’Istituto che si sono classificate al primo posto delle rispettive finali regionali a squadre delle Competizioni Sportive Scolastiche. Gli atleti arriveranno, domani, lunedì 27 maggio e si sistemeranno nelle strutture alberghiere dell’area metropolitana. La Cerimonia di Apertura è prevista per martedì 28 maggio, nello spazio retrostante la Nave di Cascella, detto Stadio del Mare, con inizio alle ore 18.30 con spettacoli e attrazioni di grande interesse artistico e sportivo, l’acme sarà l’accensione del tripode con la fiaccola olimpica e la dichiarazione di apertura dei giochi. Dalle ore 8 del giorno successivo, 29 maggio, avranno inizio le gare all’interno dello Stadio Adriatico che avranno termine alle ore 13 di giovedì 30 maggio con la disputa delle finali. Nello stesso pomeriggio, con inizio alle ore 17,30, nel piazzale antistante il Pala Dean Martin di Montesilvano, l’attesissima Festa delle Regioni. Un momento particolarmente atteso, questo, perché ogni rappresentativa provvederà a portare prodotti gastronomici tipici della propria terra. Qui verranno allestiti stand nei quali si potranno esporre e sarà possibile descrivere brevemente il prodotto, oltre che offrirne la degustazione. Un appuntamento molto sentito sia per la conoscenza delle tipicità e delle diversità dei nostri territori sia quale opportunità aggregante per i partecipanti che avrà il suo epilogo con un grande dj che farà ballare tutti. È stato istituito, poi, il Premio Fair Play, che sarà attribuito, su segnalazione di una Commissione di valutazione, alla Squadra e a Studente/ssa che si saranno resi protagonisti di comportamenti particolarmente leali e solidali.

A titolo individuale saranno presenti i vincitori della fase regionale di ogni singola specialità, qualora non facessero già parte della squadra finalista nazionale. Per quanto riguarda gli studenti Paralimpici, ogni regione può accedere alla Finale Nazionale con una propria Rappresentativa Regionale composta da un massimo di 8 studenti (tra maschi e femmine). Potranno far parte della Rappresentativa fino ad un massimo di 4 studenti/esse appartenenti alla stessa categoria di disabilità, al fine di garantire la più ampia rappresentatività di tutte le tipologie. Alla Finale Nazionale ogni studente può essere iscritto ad una sola delle gare individuali in programma.

Questo il comitato organizzatore: 

MIM Ufficio Politiche Sportive Scolastiche: Roberto Gueli

Per la FIDAL: Francesca Tosi, Rosalba Quartaroli.

Del CIP fanno parte: Arianna Sorichillo, Raffaella Valeri.

Il Direttore Organizzativo è Antonio Passacantando, Vicedirettori Organizzativi: Guido Grecchi, Giuseppe Cosmi. In Segreteria: Guido Grecchi, Roberto Pignalberi, Sonia Indiciani, Renato Del Torchio. La Mobilità-Trasporti è affidata a Giuseppe Cosmi, Barbara Scuderi. Per la Gestione impianti Sportivi e Materiale ci sono: Marco Pompa, Alessandro Baiocchi, Luca Mainella, Carlo Bernabei. Ufficio Stampa: Paolo De Carolis e Valerio De Carolis, Gianfranco Zazzara. Per il supporto Informatico: Cesare Dari Salisburgo, Gianfranco Zazzara. Il cerimoniale è stato curato da: Marcella Rolandi, Tiziana Carducci, Ada Di Ianni, Stefania Cerulli. Responsabile Medico Francesco Bizzarri.  

Ufficio Scolastico Regionale Abruzzo Massimiliano Nardocci Presidente

Direttore Generale – Presidente C.O.

Student Staff è composto da: Patrizia Di Conno, Paola De Angelis e Roberta Rogato.

La gestione Tecnica è affidata a: Roberta Maria Borrone, Valentina De Martino, Renzo Suppo, Fabrizio Gentile, Domenico Caporale e Rita Stromei.