Tutto pronto per la XVIII Edizione di Dall’Etna al Gran Sasso

0
341

A Città Sant’Angelo nella cornice del Centro storico dal 20 – 28 luglio 2024 il top della tradizione abruzzese e siciliana

Con il Patrocinio del Comune di Città Sant’Angelo, della Presidenza del Consiglio Regionale, della Provincia di Pescara, della Fondazione PescarAbruzzo, dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia) e dell’Ente Mostra Dell’ Artigianato Artistico Abruzzese, torna in tutto il suo fascino l’edizione 2024 di “Dall’Etna al Gran Sasso”, nella settimana che va dal 20 al 28 luglio. Tante le sorprese a cominciare dalle Novità gastronomiche.
Quest’anno, infatti, si annuncia, con particolare orgoglio, il ritorno dei menù gluten free che includono delizie come: arancini, cannoli, pizza, calzoni, primi piatti a base di pesce, secondi piatti sempre col pesce protagonista, patate fritte, dolci secchi e molto altro.
Inoltre, il gemellaggio culinario tra Sicilia e Abruzzo regalerà nuove creazioni gastronomiche, tra queste:
– Arancino Abruzzese di nonna Pina: con riso allo zafferano e con cuore di ragù di pecora alla callara;
– Cipollina Pipindune e Ove;
– Bocconotti al pistacchio;
Saranno proposti anche i primi piatti della tradizione siciliana e abruzzese, pesce fritto, arrosticini, ottimi panini con la salsiccia, cannoli, brioche e granite…
Di seguito le nuove proposte culinarie:
– Scrippele normali e farcite
– Calzone fritto “ la siciliana”
Eventi e attrazioni
La tradizionale sfilata dei carretti siciliani sarà arricchita da cortei di cori folkloristici e si terrà non solo sabato 20 luglio alle 19.30 ma, anche, domenica.
Inoltre, sotto la scalinata di Sant’Agostino, si manterrà un appuntamento canoro
con le migliori cover della musica italiana, da Battisti, a Ivan Graziani, Rino Gaetano fino a De André, oltre a musica anni 70 – 80 e musica rock. Saranno presenti, poi, street band, cori folkloristici e gruppi folk abruzzesi e siciliani. L’arredo delle luminarie sarà ulteriormente potenziato per rendere l’atmosfera ancora più magica. Infine, gli artigiani migliori d’Abruzzo esporranno le loro opere grazie all’Ente Mostra dell’ Artigianato con esibizioni serali di fabbri e ceramisti.
Un grazie speciale a chi rende possibile, da anni, questa manifestazione e un invito ad altri
nuovi sponsor che vorranno far parte, della nostra grande famiglia e, agli storici sostenitori di tornare ad essere protagonisti di questa bella realtà che si chiama Dall’Etna al Gran Sasso. Insomma, un appuntamento da onorare numerosi, per celebrare questa edizione ricca di sapori, tradizioni e spettacoli indimenticabili