Marina Di Carluccio a Pescara con: ” Ah, m’arcord!”. Atto unico pieno di magia e suggestione

0
842

Torna in scena una delle attrici più talentuose del panorama regionale. Marina di Carluccio stavolta si misurerà, alla regia, con un lavoro nuovo ed originale: ” Ah, m’arcord! un cabarte d’insieme, atto unico in programma domenica 26 FEBBRAIO alle ore 17 nel Teatro della Madonna del Rosario in via Cavour, all’interno della rassegna di Teatro dialettale 4° Trofeo FITA Abruzzo!
Amarcord s. m. [voce romagn., propr. «io mi ricordo», dal titolo dell’omonimo film del 1973 di F. Fellini]. – Ricordo, rievocazione nostalgica del passato
Il palcoscenico si è fatto negli anni narratore e spettatore di storie, trame, ambientazioni, ma soprattutto personaggi.
“Ah, m’arcord!” vuole essere un racconto nuovo che ripercorra le voci e le storie di alcuni personaggi che sono già passati sulle tavole del palcoscenico, ricordando ciò che sono stati e il suono delle tante risate che li hanno accompagnati e fatti crescere.
Dopo anni di esperienza nella commedia dialettale, la compagnia Le Muse ha voluto trovare una voce narrativa diversa che riunisse più di un’esperienza.
Non una commedia che racconti da sola un’unica storia, ma un cabaret d’insieme che possa riportare alla memoria scene e personaggi mettendoli sotto una nuova luce.
L’obiettivo non è solo di rivivere un ricordo nostalgico, come vuole la definizione del termine ormai comune amarcord, ma di riportare in scena tutta la gioia che nel tempo ha intrattenuto migliaia di persone perché possa essere il punto iniziale di una ritrovata felicità.

Teatro della Madonna del Rosario in via Cavour, per la Rassegna di Teatro dialettale 4° Trofeo FITA Abruzzo!
🗓Quando? DOMENICA 26 FEBBRAIO alle ore 17
🎟Trovate i biglietti su CiaoTickets 👉🏻 https://bit.ly/LeMuseaPescara