Altro
    HomeCulturaMontesilvano si dà al fumetto

    Montesilvano si dà al fumetto

    Pubblicato

    Appuntamento per il secondo fine settimana di settembre al Pala Dean Martin

    Si è svolta questa mattina, nella sala consiliare del palazzo comunale di Montesilvano, la conferenza stampa di presentazione del tanto atteso festival del fumetto e dell’intrattenimento nato da un’idea del suo direttore artistico, Daniele Forcucci.
    Il Festival è giunto alla sua nona edizione e come ogni anno, presenta riconferme e novità. “Prima fra tutte, la scelta della nuova location” – afferma il direttore artistico Daniele Forcucci – “il nostro evento è cresciuto in maniera esponenziale negli anni, incontrando dunque esigenze organizzative e strutturali diverse, che ben si conciliano con la scelta del Pala Dean Martin, con i suoi 7000 mq e da sempre, riferimento della città e dei turisti, meta ideale anche per i numerosi visitatori del Festival che proverranno da fuori regione. Un sentito ringraziamento al sindaco Ottavio De Martinis per l’accoglienza e al consigliere delegato al Pala-Dean Martin, Adriano Tocco”.
    Tre giorni, quelli dal 9 all’11 settembre, dedicati a fumetto, gaming, cinema, cosplay, spettacoli, ospiti e concerti.
    Ad aprire il Festival nella mattinata di venerdì 9 settembre, 1183 studenti dell’ “Istituto Comprensivo Ignazio Silone”. Accompagnati dalla dirigente scolastica dell’Istituto, Roberta Martorella, dai docenti e dai genitori stessi degli studenti, inaugureranno il loro primo giorno di scuola tra fumetti e supereroi e si cimenteranno con la messa in scena di uno spettacolo musicale.
    Per il sindaco De Martinis, la prima tappa del Festival in città e la sua apertura con gli alunni, assumono un significato davvero speciale: “Intanto grazie a Daniele Forcucci e a tutti gli organizzatori per aver scelto Montesilvano per la nona edizione del Festival, appuntamento di richiamo nazionale per i tanti appassionati. Con la dirigente Martorella dell’Istituto Silone, abbiamo voluto iniziare il nuovo anno scolastico di tanti ragazzi con alcuni messaggi fondamentali: attraverso il fumetto e il gioco si sottolineano non solo l’aspetto ludico, anche quelli educativo e formativo. Scelta che è testimone di una forte sinergia tra amministrazione, scuola e società per rafforzare il concetto di cittadinanza attiva tra gli studenti. C’è molta attesa per un evento che mi vede coinvolto anche come papà e credo che sia un momento emozionante da vivere con la famiglia e con gli insegnanti”.
    A moderare la conferenza, uno degli organizzatori del Festival, Francesco Lamanuzzi che ha raccolto le dichiarazioni di tutti i presenti.

    “Un evento così ricco e altisonante rientra perfettamente – per l’assessore Deborah Comardi – nell’ottica di destagionalizzazione per la nostra Montesilvano”.
    A conclusione, il consigliere delegato al Pala-Dean Martin, Adriano Tocco: “Siamo onorati di ospitare il Festival nel centro congressi, con l’augurio che la nuova location sia non solo un nuovo inzio per Pescara Comix ma anche lo start di una lunga collaborazione che faranno grande l’evento e Montesilvano”.
    La manifestazione vedrà, inoltre, la partecipazione di autori, disegnatori, esperti del web, associazioni e artisti musicali che si alterneranno durante le giornate realizzando, ognuno nel proprio settore, grandi spettacoli e restando a disposizione dei ragazzi anche per domande e chiarimenti. La vera origine del Pescara Comix nasce dal fumetto: presente alla fiera anche l’Accademia del Fumetto di Pescara, sul territorio da 26 anni. La sua presidente Alba Di Ferdinando, che ha preso parte alla conferenza, definisce l’accademia pioniera della cultura del fumetto. L’appuntamento con Pescara Comix&Games è per il 9 -10 e 11 settembre a partire dalle ore 10 fino alle 24; eccezionalmente, solo per la giornata di sabato, che vedrà protagonista Cristina D’Avena, la regina dei cartoni animati, le porte del Pala-Dean Martin saranno aperte a tutti e si avrà l’opportunità di assistere all’esibizione di un Dj-set.
    Per entrare a far parte di questo fantastico mondo, è possibile acquistare i biglietti su ciaotickets.com e per non perdere gli eventi previsti nel corso delle tre giornate, si consiglia di consultare il sito www.pescaracomix.it

    Ultimi Articoli

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...

    Musica in fiera a Pescara

    Festa delle note per due giorni all’Aurum Musica in fiera, alla seconda edizione, è già...

    Altre notizie

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...