Altro
    Altro
      HomeCulturaPescara, nuovo giovedì letterario a La Playa

      Pescara, nuovo giovedì letterario a La Playa

      Pubblicato

      “Gelati Letterari” a Pescara si avvia alla conclusione alla terrazza del complesso balneare La Playa (Piazza le Laudi, 2).

      Primo incontro di agosto in programma giovedì 3 sempre alle ore 20,30, moderato da Antonietta Florio.

      Nella serata di giovedì ci saranno: Marco Pavoni con “Il viaggio di Michele”, Sandro De Nobile e il suo “L’occhio del cinghiale, Dario Lauterio con “Margherita racconta, Margherita Bonfilio che parla del suo libro “La stanza dei segreti” e Kristine Maria Rapino con “Fichi di marzo”.

      Sandro De Nobile: “L’occhio del cinghiale è un libro che può essere definito generazionale. C’è un gruppo di amici che si ritrovano in un modo particolarmente particolare: al funerale di una loro comune amica; un momento in cui ognuno di loro fa scelte, fa bilanci tenendo presente di essere arrivati a uno snodo fondamentale della loro vita. I Gelati Letterari? Non è la mia prima volta e ritengo la manifestazione molto interessante e ricca, dove tra autori si vive una grande condivisione e confronto non solo sulla scrittura ma anche sull’arte per esempio; una rassegna dunque alla quale partecipo sempre molto volentieri”.

      “Fichi di marzo a fine mese festeggerà un anno dalla sua uscita – ci confida Kristine Maria Rapinoe con grande gioia ti dico che sono ancora in giro con libro, arrivano i primi premi; sinceramente non me lo aspettavo è stato un esordio al di là di ogni aspettativa. Il libro narra una storia ambientata in Abruzzo, in un paesino vicino alla Majella a cui ho dato un nome fantasia, che racconta di una famiglia di pastai alle prese con la perdita del capo famiglia; una rivoluzione per i figli che si trovano ad affrontare da un alto la dicotomia tra tradizione e innovazione e dall’altro i dubbi sul proseguimento e la gestione dell’attività. Gelati Letterari? Anche se per me è il debutto da autrice, anche se con la collaborazione con la casa editrice ho presentato libri altrui per una vita, la posso definire una sorta di ‘rassegna di famiglia’ per me in quanto con Marco Solfanelli hanno pubblicato mio padre e mio marito. Sono dunque molto contenta – conclude Rapino – di partecipare a un evento simile in grado di portare avanti valori importanti da così tanto tempo e in un modo caloroso, affettivo che rende la cultura molto più accessibile come i cenacoli di una volta”.

      Altro momento è “Viaggio della poesia o poesia in viaggio”, spazio curato da Manola Di Tullio durante il quale poeti e poetesse avranno la possibilità di recitare poesie di autori a loro cari trasportandoci in un viaggio poetico e immaginario; questo nuovo appuntamento vedrà la presenza di Carmela Santulli.

      Ricordiamo che è in corso anche la nuova edizione del concorso di racconti e poesie inedite bandito dall’associazione culturale I Borghi della Riviera Dannunziana.

      Ancora pochi giorni per partecipare: il termine di scadenza è fissato al 10 agosto dunque; ricordiamo che è possibile partecipare con massimo 3 poesie dedicate al mare, all’estate e alla natura in generale.

      L’invio degli elaborati va fatto in duplice copia: una contenente Titolo e testo, nome, cognome, mail e cellulare dell’autore; l’altra copia dovrà presentare solo il testo e il titolo dell’elaborato senza indicazioni riferite all’autore.

      Il materiale può essere inviato alla Segreteria del premio di poesia Gelati Letterari presso I Borghi della Riviera Dannunziana via Chiarini, 52 65125 Pescara e via mail: borghidellarivieradannunziana@gmail.com.

      Non è prevista una quota di partecipazione, il vincitore sarà proclamato il prossimo 16 settembre 2023. I testi che la giuria riterrà meritevoli, verranno pubblicati sulla rivista dell’associazione “Arethusa”.

      Per info: 329 1081186.

      Si ringraziano le aziende che hanno creduto nel progetto e che credono nella divulgazione della cultura offrendo prodotti che saranno estratti durante le serate: Begin, Blanco, Mokambo, Bosco, D’Amico, Corfinio; si ringrazia anche il Credito Cooperativo di Cappelle sul Tavo.

      L’evento gode del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e rientra nel progetto “Pescara Legge” inserito all’interno delle iniziative del Cepell del Ministero della Cultura.

      E’ obbligatoria la prenotazione allo 085 66929.

      Ultimi Articoli

      DOCENTI SOSTEGNO MOBILITATI CONTRO ORDINANZA MINISTERIALE DEL 20 MAGGIO

      Se per molti studenti frequentare la scuola si presenta come un percorso ad ostacoli,...

      Due abruzzesi alla ribalta

      Giulia Grossi e Valeria Frattone conquistano oro e argento finale delle competizioni sportive scolastiche...

      DDL Nordio, vediamo l’effetto che fa

      Troppe vesti si stanno stracciando a poche ore dalla presentazione del DDL costituzionale in...

      Vasto, inaugurazione della sala polifunzionale Irma Perrotti

      Venerdì 31 maggio alle ore 17.00 presso il Polo Bibliotecario comunale Raffaele Mattioli è...

      Altre notizie

      DOCENTI SOSTEGNO MOBILITATI CONTRO ORDINANZA MINISTERIALE DEL 20 MAGGIO

      Se per molti studenti frequentare la scuola si presenta come un percorso ad ostacoli,...

      Due abruzzesi alla ribalta

      Giulia Grossi e Valeria Frattone conquistano oro e argento finale delle competizioni sportive scolastiche...

      DDL Nordio, vediamo l’effetto che fa

      Troppe vesti si stanno stracciando a poche ore dalla presentazione del DDL costituzionale in...