Altro
    Altro
      HomeCulturaSPOLTORE, SI CONCLUDE OGGI LA TERZA EDIZIONE DI GIOCALIBRO

      SPOLTORE, SI CONCLUDE OGGI LA TERZA EDIZIONE DI GIOCALIBRO

      Pubblicato

      Un sabato speciale dedicato alle bambine e ai bambini apre le porte della Biblioteca Comunale “Piero Angela” di Spoltore in Via Dietro le Mura 10 dove l’8 giugno, alle ore 11.00, sarà possibile visitare la mostra dei libri “IL SETTIMO GIORNO” e prendere parte alla drammatizzazione della storia in essi illustrata, a conclusione della 3ª edizione del progetto Giocalibro ideato e condotto dagli artisti Cam Lecce e Jörg Grünert dell’Associazione Deposito Dei Segni ETS.

      Il progetto – promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Spoltore con la partecipazione della Fondazione Pescarabruzzo, della Regione Abruzzo, di Coop Alleanza 3.0 e in collaborazione con la Pro Loco Spoltore Terra dei 5 Borghi – nasce per sostenere lo sviluppo di potenzialità e abilità auto-formative e far scoprire come idee, emozioni, pensieri possano creativamente diventare storie da narrare e da leggere.

      La storia originale “Il settimo giorno” – inventata coralmente e successivamente illustrata in libri Leporello autocostruiti dai partecipanti – ha come tema il cambiamento climatico e richiama l’immaginario fantasy e della fantascienza.  

      E’ ambientata a Tokio, durante un simposio intergalattico: mentre gli scienziati annunciano un’importantissima scoperta per contrastare il cambiamento climatico, dal pubblico prende la parola un eremita, loro acerrimo nemico, e sostiene che le loro scoperte sono tutte sciocchezze. Poi, minacciando tutti, intima di lasciare il pianeta Terra entro una settimana di tempo e di accettare l’invasione aliena dei Khaijyu: per dimostrare il suo potere fa eruttare il monte Fuji, prende in ostaggio gli scienziati e fugge via. I figli degli scienziati presenti alla conferenza, senza perder tempo, si riuniscono per escogitare un piano di salvataggio dei loro genitori e annientare la minaccia dell’eremita. Superate tante insidie e vicissitudini, sconfiggono l’eremita sventando l’invasione aliena grazie all’amicizia, al coraggio, alla fiducia e all’alleanza con gli animali e le creature che incontrano.

      Ultimi Articoli

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...

      Liste di attesa. Precisazioni della ASL di Pescara e lotta alla disinformazione

      In merito alle notizie apparse sugli organi di stampa (es. “Il Centro” di oggi,...

      Altre notizie

      VASTO, “UN MARE DI BELLEZZA CON EVENTI PER TUTTI I GUSTI E PER TUTTE LE ETÀ”

      Il Concerto per il Solstizio inaugura l’estate vastese. Ricco il calendario di iniziative “La stagione...

      Oggi è il World Rainforest Day

      Nonostante ricoprano meno del 3% del Pianeta, le foreste pluviali ospitano più della metà delle specie...

      La notte di San Giovanni, il Natale d’estate a Borgo Case, Pescara

      La notte di San Giovanni, come la conosciamo oggi, tramandataci dai nostri nonni, ripresa...