Un altro giorno ancora… con te. «Sediamoci a tavolino e parliamone» Anna De Antoni in un romanzo che non conosce indifferenza

0
276

Nonostante la pandemia, il romanzo di Anna De Antoni continua a crescere in termini di critica e di consensi. Un fenomeno anche semplice da spiegare perché dentro queste pagine c’è una storia vera che ha al centro un’avventura umana in cui il cuore, in termini di affetto e sentimento, ha un ruolo centrale.
Nicola è un uomo di cui è impossibile non innamorarsi: irriverente, anticonformista, affascinante, carismatico, rivoluzionario, tormentato. Amante della bellezza e della vita. Ti parla con i suoi silenzi e con quelle parole che ti entrano dentro e la tua vita non è più la stessa. Attraverso la sua storia si ripercorre il senso di una vita che è insegnamento ed esempio di integrità, leggerezza e profondo rispetto dei valori veri. Questo libro è una storia sul senso della vita, che mette a nudo sentimenti di amore, paura, dolore, grande condivisione e solitudine. Le lacrime con le quali ridi sono le stesse con le quali piangi.

In queste pagine scopriamo tanti personaggi in uno: un bambino mugnaio, un calciatore mancino, un attore bellissimo, un dottore anticonformista, un costruttore rivoluzionario, un ristoratore rompiscatole, un uomo precursore dei suoi tempi.

Ma per me, Anna, è semplicemente amico, amante, a volte anche un nemico, maestro di vita, marito, ed infine un figlio, spogliato di ogni maschera, in una storia mai banale, in cui tutto il resto è noia.

Di fronte alle cose importanti della vita Nicola dice: “Sediamoci a tavolino e parliamone”, e su questo tavolino inizia la storia: “Avrei desiderato un altro giorno con te, un giorno ancora per andare in quella stradina dove il tempo si è fermato, dove il paesaggio, l’aria e l’energia non è mai cambiata. Era inverno la prima volta: ricordi? Sulla neve bianca c’erano le orme della nostra storia insieme. Un uomo ed una donna che si camminano accanto in silenzio. Semplicemente un uomo ed una donna. In un abbraccio che era bisogno di Amore, che era Casa”.

Un altro giorno ancora… con te. «Sediamoci a tavolino e parliamone»
Anna De Antoni pubblicato da Mondo Nuovo

Dettagli
Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani
Editore Mondo Nuovo
Collana Nuova Babele
Pubblicato 12/09/2019
Pagine 186
Lingua Italiano
Isbn o codice id9788832115093