Pescara eliminato ai play-off, la Juventus Next Gen s’impone per 3 a 1 all’Adriatico

0
41

di Riccardo Camplone

Termina al Secondo Turno Eliminatorio l’avventura del Pescara ai play-off. Allo stadio Adriatico la Juventus Next Gen si impone per 1-3 e giocherà il prossimo turno a Perugia (0-0 in casa contro il Rimini). I gol dopo soli 5 minuti di gioco di Seklov e al 90’ Guerra ha chiuso i giochi. Al 96’ il gol della bandiera di Milani e sul capovolgimento la rete di Mbangula per il l’1-3 finale.

TABELLINO
PESCARA-JUVENTUS NEXT GEN 1-3
MARCATORI: 5’ Sekulov, 90’ Guerra (J), 96’ Milani (P), 98’ Mbangula (J)
PESCARA (4-3-3): Plizzari; Milani, Brosco, Mesik, Floriani; Aloi (69’ Accornero), Franchini (79’ Tunjov), Squizzato; Merola, Cangiano (86’ Sasanelli), Cuppone; All. Cascione
JUVENTUS NEXT GEN (3-5-2): Daffara; Savona, Pedro Felipe, Muharemovic; Comenencia, Hasa, Damiani, Nonge, Rouhi; Sekulov (76’ Mbangula), Guerra (94’ Da Graca); All. Brambilla
AMMONITI: Franchini, Brosco (P); Rouh, Nonge (J)
ESPULSI: Sasanelli (P), Pedro Felipe (J)
ARBITRO: Michele Delrio della sezione di Reggio Emilia
ASSISTENTI: Amedeo Fine di Battipaglia e Simone Biffi di Treviglio
IV UOMO: Mattia Caldara della sezione di Como
VAR: Francesco Forneau di Roma 2 e Niccolò Baroni di Firenze