Altro
    Altro
      HomeEconomiaCodacons lancia l'allarme sull'aumento dei prezzi: stangata per le famiglie

      Codacons lancia l’allarme sull’aumento dei prezzi: stangata per le famiglie

      Pubblicato

      Neppure il tempo di scattare l’ultimo selfie ed ecco che il Codacons riporta gli italiani con i piedi a terra. L’infaticabile associazione di consumatori stima in 711 euro annui a famiglia l’incremento medio delle spese dovute all’aumento dei prezzi. Per gli alimentari, l’impennata è del 9 per cento rispetto al 2021, ma su determinati prodotti è molto più alta. Senza incertezze, si può parlare di caro carrello. Frutta e verdura, che sono carissime, rischiano di sparire dalla tavola delle famiglie poco abbienti, con effetti negativi soprattutto per i più giovani. L’inflazione ha già toccato valori che non si vedevano decenni, come l’8,9 per cento registrato a luglio. La voce che spaventa di più è quella relativa all’energia, tanto che Confindustria parla apertamente di razionamento per non inficiare le attività produttive. Utilizzando un’espressione datata ma sempre valida, il Codacons parla di stangata d’autunno, che si sommerà a quella estiva. Insomma, si rischia un disastro. Il Governo uscente e, soprattutto, quello che verrà fuori dalle elezioni del 25 settembre, dovranno trovare i giusti correttivi.

      Ultimi Articoli

      TRA NATURA E GASTRONOMIA, IL PO IN FESTA A LOMBRIASCO SABATO 29 E DOMENICA 30 GIUGNO

      Da venerdì 28 a domenica 30 giugno a Lombriasco, là dove il fiume più...

      Autorità garante infanzia e adolescenza: “Rompiamo il muro che separa gli adulti dai minorenni”

      Allarme di Garlatti: “Se non prendiamo sul serio bambini e ragazzi rischiamo l’implosione o...

      VOCE DEL VERBO ALVEARE

      Nell’ambito di Matta#Aperto 2024 Prosegue con uno spettacolo orientato per un pubblico di ogni età,...

      RICERCATORE UNIVERSITÀ DI TERAMO VINCE IL PREMIO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI SCIENZE VETERINARIE

      Gianluigi Ferri, dottore veterinario, ricercatore e assegnista del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo...

      Altre notizie

      TRA NATURA E GASTRONOMIA, IL PO IN FESTA A LOMBRIASCO SABATO 29 E DOMENICA 30 GIUGNO

      Da venerdì 28 a domenica 30 giugno a Lombriasco, là dove il fiume più...

      Autorità garante infanzia e adolescenza: “Rompiamo il muro che separa gli adulti dai minorenni”

      Allarme di Garlatti: “Se non prendiamo sul serio bambini e ragazzi rischiamo l’implosione o...

      VOCE DEL VERBO ALVEARE

      Nell’ambito di Matta#Aperto 2024 Prosegue con uno spettacolo orientato per un pubblico di ogni età,...