Altro
    Altro
      HomeEconomiaPOSTE ITALIANE: ANCHE IN ABRUZZO UN WEBINAR PER SCOPRIRE LE EVOLUZIONI TECNOLOGICHE...

      POSTE ITALIANE: ANCHE IN ABRUZZO UN WEBINAR PER SCOPRIRE LE EVOLUZIONI TECNOLOGICHE NELLA LOGISTICA

      Pubblicato

      Domani, mercoledì 10 luglio, un incontro per conoscere le innovazioni nei sistemi di consegna

      Roma, 9 luglio 2024 – Torna anche in Abruzzo l’appuntamento con il webinar di Educazione sui Servizi del Recapito, l’iniziativa gratuita di Poste Italiane dedicata a tutti i cittadini per promuovere la conoscenza di tematiche di grande attualità, quali l’evoluzione della logistica e della mobilità urbana.  

      La crescita esponenziale dell’e-commerce ha portato con sé nuove sfide che il settore ha raccolto, contribuendo alla creazione di nuovi modelli di commercio, nuovi formati di negozi di prossimità e città più intelligenti e sostenibili.

      Durante la sessione di mercoledì 10 luglio, dal titolo “La logistica dell’ultimo miglio: innovativa e sostenibile” verranno illustrati i trend tecnologici in ambito logistico. Nel completare il processo di acquisto, l’utente chiede e si aspetta che le piattaforme online mettano a disposizione soluzioni sempre diverse di recapito, una rosa di alternative da poter scegliere di volta in volta in funzione delle esigenze del momento.

      L’evoluzione dei sistemi di consegna interessa anche le tematiche legate alla sostenibilità e alla transizione green, considerato che in Italia la maggior parte delle consegne vengono effettuate su gomma. Possono essere efficientati e resi green i processi di smistamento, i veicoli e gli interi modelli di servizio che coinvolgono anche gli aspetti della reverse logistic.

      Il webinar si terrà in diretta a partire dalle ore 17:00, sarà possibile partecipare accedendo direttamente dal link presente all’interno della sezione web https://www.posteitaliane.it/it/educazione-sui-servizi-del-recapito.html e presentare le domande via chat al relatore.  

      Il webinar si colloca all’interno del progetto di Educazione Postale della Corporate University di Poste Italiane, che mira a far conoscere i tanti aspetti di innovazione presenti nel mondo della logistica, attraverso webinar gratuiti e contenuti multimediali sempre disponibili all’interno della sezione web dedicata. Le attività possono essere seguite attraverso i canali social e siti di Poste Italiane.

      L’iniziativa si inserisce nel più ampio programma di Poste Italiane quale guida per i cittadini nello sviluppo di sempre maggiori conoscenze che mirano a far conoscere gli aspetti di innovazione presenti nel mondo della logistica in coerenza con la sua storica vocazione di azienda socialmente responsabile che aderisce ai principi internazionali ESG, promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite. 

      Ultimi Articoli

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...

      ATA, al via da oggi le procedure per 1.435 progressioni di carriera

      Valditara: “Riconosciamo e valorizziamo le competenze del personale scolastico, decisivo per migliorare la qualità...

      Altre notizie

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...