Altro
    Altro
      HomeSanitàFARMACOTOSSICOLOGIA: Aggiornamenti ultraspecialistici a Pescara

      FARMACOTOSSICOLOGIA: Aggiornamenti ultraspecialistici a Pescara

      Pubblicato

      Si è concluso con successo il convegno “Farmacotossicologia: Aggiornamenti ultraspecialistici”, organizzato dalla U.O.S.D. Farmacotossicologia e Qualità Analitica della ASL di Pescara il 20 giugno scorso. L’evento, giunto alla sua quarta edizione, ha rappresentato un importante momento di formazione e confronto per medici, biologi, chimici, tecnici sanitari di laboratorio biomedico, farmacisti, assistenti sociali, infermieri, specializzandi e avvocati.

      Un convegno di grande attualità ed urgenza, anche alla luce dei recenti fatti di cronaca legati all’abuso di sostanze stupefacenti.

      Il convegno è stato introdotto dai saluti istituzionali dell’Assessore alla Salute della Regione Abruzzo Nicoletta Verì, del Direttore Sanitario ASL Pescara Rossano Di Luzio, del Dirigente del Servizio Prevenzione sanitaria, Medicina Territoriale della Regione Abruzzo Franco Caracciolo, che hanno sottolineato l’attualità e l’urgenza del tema trattato, alla luce dei recenti fatti di cronaca legati all’abuso di sostanze stupefacenti.

      “La diffusione di oppioidi sintetici come Ossicodone e Fentanyl rappresenta una vera e propria minaccia per la salute pubblica”, ha dichiarato l’Assessore Verì. “E’ necessario un impegno concreto da parte di tutte le istituzioni per contrastare questo fenomeno e tutelare i nostri cittadini, soprattutto i più giovani”.
      Anche il Direttore Di Luzio ha posto l’accento sull’importanza di sensibilizzare e informare la popolazione sui rischi legati all’assunzione di droghe. “E’ fondamentale far uscire questi argomenti dalle mura delle istituzioni e portarli nelle scuole, nei luoghi di aggregazione giovanile e nelle famiglie”, ha affermato. “Solo attraverso un’ampia campagna di informazione e prevenzione possiamo sperare di vincere questa battaglia”.

      La giornata di studio ha posto particolare attenzione al tema degli Oppioidi Sintetici, il cui consumo ha assunto dimensioni preoccupanti, di vera e propria crisi sanitaria, negli USA ed in altri paesi.
      Recentemente sulla stampa e i social media si è parlato molto della diffusione di Ossicodone e Fentanyl in Italia, quale sfida crescente per la salute pubblica. Il12 marzo 2024, il Governo Italiano ha emanato un piano specifico di intervento per limitare la diffusione degli Oppioidi Sintetici sul territorio nazionale e sensibilizzare i cittadini sulla pericolosità di queste sostanze.

      In questo scenario, la U.O.S.D. Farmacotossicologia e Qualità Analitica di Pescara, responsabile dr. Fabio Savini, svolge un ruolo di primo piano nella diagnosi e nell’accertamento di sospetta assunzione di queste sostanze. Il centro, infatti, è l’unico in Abruzzo in grado di identificare, oltre a vari oppioidi sintetici, anche Ossicodone e Fentanyl, anche in urgenza/emergenza (h24).

      “Grazie alla sua esperienza e alle sue competenze specifiche, la U.O.S.D. Farmacotossicologia e Q.A. di Pescara è diventata un punto di riferimento regionale per la lotta all’abuso di oppioidi sintetici”, ha dichiarato il dr. Rossano Di Luzio, responsabile del centro.

      “Il convegno – ha dichiarato il dr. Savini – è stato un’occasione importante per condividere le nostre conoscenze e buone pratiche con i colleghi e per fare il punto sulle ultime novità in materia di diagnosi, trattamento e prevenzione”.
      “Da quasi due anni – ha speigato – nel nostro laboratorio si può eseguire anche in urgenza h24 il dosaggio su urina del Fentanyl. Da almeno cinque anni effettuiamo il dosaggio dei fentanili (Fentanyl e Carfentanyl) su sangue con metodica in Liquidomassa. Routinariamente dosiamo Fentanyl e Carfentanyl oltre ad altre quaranta sostanze come il GHB su tutti i campioni sottoposti a sequestro che ci vengono conferiti dalla Forze dell’Ordine della provincia di Pescara”.
      La lotta all’abuso di oppioidi sintetici è una sfida che richiede l’impegno di tutti”, ha concluso il dr. Savini. “Con il nostro lavoro, vogliamo contribuire a ridurre il consumo di queste sostanze e a tutelare la salute pubblica”.

      Il dr. Savini è stato individuato dal Dipartimento Sanità quale referente regionale per la partecipazione al tavolo di coordinamento nazionale in materia di prevenzione e contrasto del fenomeno di abuso da Fentanyl.

      Al convegno hanno partecipato relatori e moderatori di chiara fama, tra cui (in ordine di programma):
      Prof. Pierantonio Menna – Policlinico Universitario Campus Biomedico – Roma
      Prof. Liborio Stuppia – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara
      Dr. Vincenzo Di Egidio – Direttore Dipartimento dei Servizi Ospedalieri – ASL Pescara
      Prof. Marcello Locatelli – Dip. Farmacia – Chimica Analitica – Università G. d’Annunzio – Chieti
      Dr. Ugo De Grazia – Centro Diagnostico Italiano CDI – Milano
      Dr. Davide Lonati – IRCCS — Centro Antiveleni -ICS Maugeri — Pavia
      Dr.ssa Giuliana Canonico – ASL Napoli 1 Centro
      Dr. Riccardo Addobbati – IRCCS Burlo Garofolo – Trieste
      Prof. Cristian D’Ovidio – Medicina Legale – Università G. d’Annunzio – Chieti
      Dott. Giuseppe Bellelli – Procuratore Capo della Repubblica del Tribunale di Pescara
      Dr. Pietro Falco – Direttore della struttura complessa di Medicina Legale e delle Assicurazioni – ASL Lanciano Vasto Chieti
      Prof. Cristian D’Ovidio – Dip. Medicina e Scienze Invecchiamento – Medicina Legale —Università G. d’Annunzio – Chieti
      Avv. Cinzia Marganella – Foro di Pescara
      Dr. Luigi Miccolis – Direttore U.O.C. di Medicina Legale della ASL Pescara
      Dr. Gianluca Di Frischia – Dirigente della Squadra Mobile – Pescara
      Dr. Danilo Palestini – Comandante Polizia Municipale Città di Pescara
      Dr.ssa Annarita Mantini – Procuratore Aggiunto della Repubblica – Procura di Pescara

      Ultimi Articoli

      Bocce, “Schiaccia&Sboccia” a Montesilvano vince Luca Ricchi

      Buon successo, a Montesilvano sabato 13 luglio, per la tappa del Campionato Italiano del...

      Tartaruga verde tenta di nidificare in Calabria

      Una tartaruga marina della specie Chelonia mydas, nota anche come tartaruga franca o verde, è...

      Al via in Abruzzo le riprese del nuovo film di Andrea Malandra “La pietra del santo”

      I paesaggi di Casalincontrada, Atri, Abbateggio, Parco Lavino di Scafa, Bucchianico e il Giardino delle...

      Liste d’attesa, l’intervento del Difensore civico abruzzese sblocca due casi

      L’Aquila, 15 luglio - In questi giorni alcuni cittadini si sono rivolti al Difensore...

      Altre notizie

      Bocce, “Schiaccia&Sboccia” a Montesilvano vince Luca Ricchi

      Buon successo, a Montesilvano sabato 13 luglio, per la tappa del Campionato Italiano del...

      Tartaruga verde tenta di nidificare in Calabria

      Una tartaruga marina della specie Chelonia mydas, nota anche come tartaruga franca o verde, è...

      Al via in Abruzzo le riprese del nuovo film di Andrea Malandra “La pietra del santo”

      I paesaggi di Casalincontrada, Atri, Abbateggio, Parco Lavino di Scafa, Bucchianico e il Giardino delle...