FRANCESCO DEL BIONDO ELETTO SEGRETARIO UGL CHIMICI

0
44

Nei giorni scorsi si è tenuto il V congresso della UGL Chimici per il rinnovo della Segreteria Territoriale di Chieti – Pescara. I lavori sono stati aperti dal vice segretario nazionale della UGL Chimici, Eliseo Fiorin che è stato nominato Presidente del Congresso e nel suo intervento ha portato i saluti del segretario nazionale Luigi Ulgiati. Al tavolo della presidenza anche Maria Luisa Di Guilmi, segretario provinciale reggente Ugl Chimici Chieti che ha ricordato l’incisività dell’azione sindacale nel territorio del Chietino, volano per la crescita in termini di iscritti e RSU elette e ha rinnovato la disponibilità a proseguire il percorso intercategoriale intrapreso.

Sono intervenuti per i saluti istituzionali gli assessori Carla Esposito e Gabriele Barisano, rispettivamente per i Comuni di San Salvo e Vasto ed il consigliere regionale, Manuele Marcovecchio.

Presente Armando Foschi Segretario della UTL Chieti Pescara che ha rammentato, tra le altre cose, le recenti aperture delle sedi territoriali di Chieti Scalo e Vasto, evidenziando il potenziamento dei servizi messi a disposizione degli iscritti e ha portato i saluti del segretario regionale Gianna De Amicis. Ospiti anche i segretari provinciali delle altre federazioni territoriali della UGL, preziosi gli interventi del segretario aggiunto della UGL Metalmeccanici, Giuseppe Saraceni, e del segretario regionale della UGL Ferrovieri, Francesco Di Natale.

Eletto, al termine dei lavori, il Segretario uscente Francesco Del Biondo, che per acclamazione è stato nuovamente confermato al Congresso. Maria Luisa Di Guilmi è stata nominata vicesegretaria con delega di coordinatrice provinciale di Chieti. L’assise congressuale ha contestualmente eletto il direttivo provinciale, i delegati al congresso della Unione Territoriale Chieti Pescara e i delegati al congresso della Federazione Nazionale UGL Chimici.

Tanti i temi affrontati, a partire da una relazione sui numeri in costante crescita della rappresentanza e rappresentatività dell’UGL in Abruzzo, l’incremento del numero di RSU UGL nel territorio e un resoconto sui vari accordi territoriali firmati con le aziende e le associazioni degli industriali, che favoriscono un incremento del potere salariale dei lavoratori e una redistribuzione di ricchezza nel territorio. “E’ tanta la strada da fare – ha dichiarato Del Biondo – e molte sono le occasioni per migliorarsi, grazie anche alle tante iniziative formative messe a disposizione dalla Federazione Nazionale che, attraverso corsi in aula e formazione online, offre continuo supporto ai quadri e dirigenti sindacali che rendono questo sindacato efficacemente presente nelle aziende”. Tanti gli interventi dei delegati delle diverse aziende del territorio, tutti hanno ringraziato Maria Luisa Di Guilmi per la fattiva presenza e collaborazione prestata quotidianamente ai dirigenti sindacali e lavoratori.