Altro
    Altro
      HomeSocietàI "cavalieri" donano un carrello all'ospedale di Vasto nel ricordo del pediatra...

      I “cavalieri” donano un carrello all’ospedale di Vasto nel ricordo del pediatra Roberto Festa

      Pubblicato

      Un carrello per terapia e medicazione è stato donato dalle associazioni “Horse men team” di San Salvo e “ASD Jack O’ Neill” di Vasto all’Unità operativa di Pediatria e Nido dell’ospedale “San Pio”. 

      Nel ricevere la donazione la responsabile Patrizia Brindisino ha espresso parole di gratitudine per l’attenzione prestata ai più piccoli e per il bel gesto, compiuto nel nome del pediatra Roberto Festa, scomparso lo scorso anno e ricordato come “amico e cavaliere” dalle Associazioni, entrambe impegnate nel campo dell’equitazione.  Un legame che resiste, e che porta, in sella a un cavallo, dritto ai bambini. 

      Ultimi Articoli

      Artigianato, credito, concertazione: domani D’Amico e Marsilio a confronto con la CNA

      Doppio incontro in mattinata a Pescara con i candidati alla guida della Regione Sostegno all’artigianato...

      Giornata Mondiale dell’Obesità 2024

      Il 4 marzo ricorre la Giornata Mondiale dell'Obesità (World Obesity Day) istituita nel 2015...

      L’Italcaccia a Spoltore con la I gara stagionale di cinofilia

      Tanto interesse e curiosità per una prova attesa da un anno, vince Vinicio Coccione...

      PESCARA: CINQUE NUOVI ASILI NIDO IN CITTA’, ENTRO TRE MESI FINISCONO I PRIMI LAVORI

      Dei cinque nuovi "nidi" in città, due interventi sono già in fase avanzatissima, altri...

      Altre notizie

      Artigianato, credito, concertazione: domani D’Amico e Marsilio a confronto con la CNA

      Doppio incontro in mattinata a Pescara con i candidati alla guida della Regione Sostegno all’artigianato...

      Giornata Mondiale dell’Obesità 2024

      Il 4 marzo ricorre la Giornata Mondiale dell'Obesità (World Obesity Day) istituita nel 2015...

      L’Italcaccia a Spoltore con la I gara stagionale di cinofilia

      Tanto interesse e curiosità per una prova attesa da un anno, vince Vinicio Coccione...