Altro
    HomeSpettacoloA Tornareccio la musica è verde

    A Tornareccio la musica è verde

    Pubblicato

    Dal 22 al 26 agosto nel borgo dei mosaici: concerti, laboratori e altro tra vicoli e piazze. Gran finale su Monte Pallano, con uno spettacolo dedicato a Morricone tra suggestive atmosfere

    Qui, dove il mare di verde risplende, la musica prolifera. Musica e bellezza protagoniste a Tornareccio, tra vicoli, piazze e mosaici. Dal 22 al 26 agosto 2022 è in programma Tornareccio Music Camp, giunto alla seconda edizione: cinque giorni di concerti, laboratori e altro promossi dal Comune di Tornareccio e dall’Associazione Culturale L’Olandese Volante e dal Centro Didattico Musicando di Pescara, in collaborazione con Complesso Bandistico Città di Tornareccio, Associazione Amici del Mosaico Artistico e Pro Loco di Tornareccio. Sono attesti in paese ben 45 studenti, provenienti da tutta la regione, desiderosi di immergersi in corsi dal grande fascino con docenti di tutto rispetto.

    Tra le iniziative in programma, il concerto di benvenuto “Film Opera Ensemble” in paese il giorno 23 agosto, e il concertone finale “The legend of Ennio Morricone” su Monte Pallano, il 26 agosto. In questa edizione oltre flauto, con la maestra Manuela Martinelli, e al laboratorio orchestrale, con il maestro Riccardo Rossi, ci saranno corsi di violino a cura della maestra Elenoir Jovanmardi, e pianoforte con la maestra Myriam Anzini. Il giorno 25, come nella prima edizione, un evento nell’evento: Musaica, con musica e recital di poesie sotto il fascino dei mosaici, in collaborazione con l’Associazione Amici del Mosaico Artistico, che gestisce lo strepitoso museo di mosaici, composto da 96 opere dislocate in tutto il paese. Il tutto all’insegna dello stare insieme in un contesto di grande suggestione, aperto a tutti i giovani del territorio.

    “Siamo onorati di ospitare ancora una volta questo grandioso evento – commenta Nicola Iannone, sindaco di Tornareccio – che suggella la nostra amicizia con il mondo della musica, e con gli organizzatori che da due anni scelgono il nostro paese. Grazie a tutto questo, la musica animerà per ben cinque giorni un palcoscenico fatto di vicoli, piazze, scorci suggestivi, “arredati” con i nostri mosaici. E anche quest’anno Monte Pallano farà da cornice all’evento finale: la magnificenza della natura, con le sue atmosfere, renderà questo appuntamento unico e imperdibile. Tornareccio, quindi, paese della bellezza, della musica e anche dell’accoglienza: sarà ancora una volta bellissimo ospitare questi ragazzi e i docenti, che renderanno il nostro paese ancora più affascinante e vivo”.

    “Questa seconda edizione – spiega Manuela Martinelli, direttrice artistica di Tornareccio Music Camp – segue la prima, riuscitissima, che voleva essere una sorta di rinascita dopo il duro periodo del lockdown. Anche in virtù dell’entusiasmo del Comune di Tornareccio, quindi, abbiamo scelto volentieri di tornare in questo borgo meraviglioso: siamo ansiosi di partecipare a questo camp, in un contesto pieno di affetto e bellezza come quello tornarecciano”.

    Ultimi Articoli

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...

    Musica in fiera a Pescara

    Festa delle note per due giorni all’Aurum Musica in fiera, alla seconda edizione, è già...

    Altre notizie

    Fabrizio Rapposelli su Commissione per situazione energetica scuole cittadine

    “Scatta il Piano di interventi per la riqualificazione energetica di tutte le scuole cittadine...

    GARANTE PER I DIRITTI LGBTQ+, IL CENTRODESTRA BOCCIA LA PROPOSTA

    M5S: “Ennesima dimostrazione di indifferenza sul tema dei diritti civili” Come già anticipato nella giornata...

    Bollette salate, la Cna: «A rischio il nostro pane quotidiano»

    Allarme dei panificatori: prezzi alle stelle dell’energia, rischiano in molti senza misure urgenti Dacci oggi...