Altro
    Altro
      HomeSpettacoli e TvUnaltroteatro presenta la stagione teatrale 2024/25 per il Cinema Auditorium Zambra di...

      Unaltroteatro presenta la stagione teatrale 2024/25 per il Cinema Auditorium Zambra di Ortona

      Pubblicato

      Con il claim “Dove tutto è” la compagnia Unaltroteatro di Arturo Scognamiglio e Lorenza Sorino ha annunciato il programma della stagione teatrale 2024/25 con una conferenza stampa che si è rivelata più una festa, ieri sera, presso il Cinema Auditorium Zambra di Ortona (Ch): “per questa terza stagione – hanno spiegato – abbiamo scelto uno slogan che crediamo possa raccogliere in sè e restituire appieno il carattere multidisciplinare che Unaltroteatro è riuscito a imprimere nei primi due anni di lavoro quotidiano in un luogo che è partito da zero dal momento della restituzione alla cittadinanza. Teatro, Cinema, Formazione, eventi, mostre d’arte e fotografiche, presentazioni di libri e incontri con autori, registi, produttori, si sono avvicendati con grande naturalezza. Dopo una splendida e partecipata stagione teatrale ci auguriamo che anche quella che ci accingiamo ad accogliere possa piacere al pubblico, e anticipiamo che oltre agli spettacoli ci saranno tante altre attività che comunicheremo di volta in volta”.

      La stagione teatrale, che si estenderà fino ad aprile 2024, taglierà il nastro il 26 Ottobre con “Azzurro – stralci di vita” tratto dall’omonimo libro di Curzio Maltese di Paola Conti con Antonio Catania, la scrittura di Maltese si sposa alla perfezionecon la musica di Nicola Piovani; spettacolo di Viola Produzioni – Centro di produzione teatrale.

      Il 9 novembre sarà la volta de “Il Dio del massacro” di Yasmina Reza, diretto e interpretato da Michele Cipriani, Arianna Gambaccini,

      Saba Salvemini, Annika Strøhm, realizzata con il supporto di TRAC_Centro di residenza teatrale pugliese e Tex_il Teatro dell’ExFadda oltre che con la collaborazione del Comune di Pergola e la compagnia teatrale Malalingua: un viaggio nelle relazioni famigliari e sociali, fitte di contraddizioni e paradossi.

      Il 15 dicembre è la volta de “La neve del Vesuvio” dall’omonimo romanzo di Raffaele La Capria con Andrea Renzi: produzione della Casa del Contemporaneo, Teatri Uniti,Teatro Mercadante, Teatro Stabile di Napoli; una neve fugace e meravigliosa come l’infanzia, spinge con leggerezza verso un essenziale contatto con la parte infantile delle persone, una rara esperienza di equilibrio tra grazia e ragione,tra fantasia e verità.

      Il 22 febbraio sarà Elisa Di Eusanio, abruzzese nota soprattutto per DOC insieme a Luca Argentero con il suo “Club 27” a calcare la scena dell’Auditorium Zambra: voce, interpretazione e regia sono della stessa attrice che parte dai grandi artisti morti

      a ventisette anni per raccontare il dolore delle dipendenze, delle anime fragili e della paura che mangia vite.

      Il 22 Marzo “ESAGERATE! Più che un aggettivo un’esortazione”, di e con Cinzia Spanò di Effimera Produzioni, porterà sul palco una Stand Up Comedy che, intrecciando numeri, dati, storia, sacro e profano, intende divertire, indignare e soprattutto “mettere i puntini sulle i” perchè le vie dedicate alle donne sono solo il 4%, se ne esigono di più.

      L’11 aprile 2025 si chiuderà la stagione teatrale con l’ode alla gioventù e alla vita “Io e tu” di Lauren Gunderson con Aurora Spreafico e Derli Do Rosario Soares di Viola Produzioni – Centro di Produzione Teatrale: al centro dello spettacolo i 17enni che s’interrogano sulla morte, sui misteri della vita, sull’eroismo della poesia e proprio con le armi della poesia, apparentemente noiosa, si svela un mistero molto più profondo che li unisce.

      È possibile fare l’abbonamento: per info e prenotazioni chiamare il 3454367809 o mandare una mail a segreteria@cinemauditoriumzambra.com.

      Pagine social:

      @cinemauditoriumzambra

      @unaltroteatro

      @utfactory

      Ultimi Articoli

      Memorie ad alta voce: Chieti ricorda la strage di via D’Amelio

      Domani sera appuntamento alle 21 nel cortile del Liceo Statale Isabella Gonzaga CHIETI - Un...

      A PESCARA I CITTADINI SCENDONO IN STRADA PER MANIFESTARE CONTRO L’EMERGENZA IDRICA

      Sabato 20 luglio 2024 alle ore 10,30 si terrà una manifestazione davanti al Comune...

      CC, OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO “TURDUS AUREUS”

      Nei giorni scorsi si è conclusa l’operazione denominata “Turdus aureus”, nell’ambito di una complessa...

      Teramo, spostate quattro ecoisole

      La Te.Am.Teramo Ambiente S.p.A stamane alla presenza degli assessori municipali  Graziella Cordone e Mimmo...

      Altre notizie

      Memorie ad alta voce: Chieti ricorda la strage di via D’Amelio

      Domani sera appuntamento alle 21 nel cortile del Liceo Statale Isabella Gonzaga CHIETI - Un...

      A PESCARA I CITTADINI SCENDONO IN STRADA PER MANIFESTARE CONTRO L’EMERGENZA IDRICA

      Sabato 20 luglio 2024 alle ore 10,30 si terrà una manifestazione davanti al Comune...

      CC, OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO “TURDUS AUREUS”

      Nei giorni scorsi si è conclusa l’operazione denominata “Turdus aureus”, nell’ambito di una complessa...