More
    HomeSportDa Marsiglia un segnale chiaro: il Milan è forte pure senza acquisti....

    Da Marsiglia un segnale chiaro: il Milan è forte pure senza acquisti. E il mercato si accende

    Pubblicato

    Nessuna testa montata, anzi. Quando mancano due settimane all’esordio ufficiale in Serie A in casa contro l’Udinese, il Milan conferma di essere sempre se stesso. La magia, per usare le parole di Pioli, è rimasta la medesima. Prova plastica ne è stato il test amichevole disputato domenica sera  e vinto contro il Marsiglia: netto 2-0 con gol di Messias (dopo una azione splendida) e Giroud.

    Lo spartito continua a funzionare, i segnali sono ottimi. E bisogna ancora aggiungerci Origi e De Ketelaere, ormai milanista dopo una telenovela infinita. Quello che può dare Adli invece, lo abbiamo intravisto: tanta qualità e massimo uno-due tocchi. In sostanza degno interprete del piolismo.

    La serata in terra francese ha riconsegnato al Milan pure Simon Kajer. Fuori dall’1 dicembre per un infortunio pesante, il danese è tornato a capitanare la difesa. Almeno per un po’ dovrà accontentarsi di entrare a gara in corso o della panchina: soffiare il posto a Pierre Kalulu sembra missione impossibile ad oggi.

    L’ex Palermo potrebbe però trovarsi presto un altro concorrente in difesa: Maldini, deciso a cedere Gabbia, porterà a Milanello un nuovo centrale: salvo improvvisi cambi di rotta, il nuovo difensore arriverà con la formula del prestito. Si proverà a fare un investimento invece a centrocampo: un profilo giovane, sperando nella definitiva consacrazione di Bennacer. Nessuna chance quindi di vedere Renato Sanches. Così come Ziyech: senza uscite davanti, il reparto resterà così.

    Sabato prossimo, a Vicenza, Calabria e compagni disputeranno l’ultimo test amichevole prima dell’esordio ufficiale in Serie A. Esordio in pieno agosto: a tale impegno il Milan si presenterà con ulteriore forza e consapevolezza: al netto del mercato, da valutare solo a settembre, i rossoneri appaiono già più forti di pochi mesi fa. Le concorrenti per lo scudetto prendessero nota.

    Ultimi Articoli

    Il temporale del pomeriggio ha spento gli ultimi focolai del pauroso incendio di Atri

    Con l'arrivo del forte nubifragio di oggi pomeriggio l'incendio che, nella tarda serata di...

    Ciccone party di slancio

    Sul palco di Jovanotti a Vasto, davanti a 20 mila persone, il ciclista abruzzese...

    Caos Superbonus 110 per cento. Il consulente del credito Galletti (We-Unit): “Consiglio alle imprese edili di istruire la pratica di cessione del credito prima...

    L'innata predisposizione degli italiani nel rendere complicate le cose semplici e impossibili le cose...

    Piero Cassano a Guardiagrele per il Bolognino d’oro

    Uno dei padri della musica pop italiana al prestigioso evento guardiese in programma domenica...

    Altre notizie

    Il temporale del pomeriggio ha spento gli ultimi focolai del pauroso incendio di Atri

    Con l'arrivo del forte nubifragio di oggi pomeriggio l'incendio che, nella tarda serata di...

    Ciccone party di slancio

    Sul palco di Jovanotti a Vasto, davanti a 20 mila persone, il ciclista abruzzese...

    Caos Superbonus 110 per cento. Il consulente del credito Galletti (We-Unit): “Consiglio alle imprese edili di istruire la pratica di cessione del credito prima...

    L'innata predisposizione degli italiani nel rendere complicate le cose semplici e impossibili le cose...