Altro
    Altro
      HomeSportEuropei di Atletica, Azzurri da favola

      Europei di Atletica, Azzurri da favola

      Pubblicato

      Nell’ultima giornata di gare dei campionati europei di atletica a Roma l’Italia ha vinto un oro nella 4×100 maschile, un argento nel salto in lungo e un altro nella 4×400 maschile, un bronzo nei 1500 metri maschile

      Primi nel medagliere con 24 podi e undici ori: a poco più di un mese dalle Olimpiadi di Parigi gli Azzurri dell’atletica dominano in tutte le discipline agli Europei di Atletica. In sei giorni, i nostri ragazzi portano a casa un record di podi, esattamente il doppio del precedente risalente a Spalato ’90.

      Ad aggiungersi alle medaglie già conquistate, ieri è arrivata quella della sesta e ultima giornata: un oro nella 4×100 maschile, un argento nel salto in lungo e un altro nella 4×400 maschile, un bronzo nei 1500 metri maschile.

      Senza storia la gara con gli italiani che effettuano dei cambi abbastanza in sicurezza, ma in ogni caso estremamente efficaci, con le altre due posizioni del podio conquistate dall’Olanda al secondo posto in 38″46 e dalla Germania terza con 38″52.

      LE DICHIARAZIONI DEGLI AZZURRI

      Jacobs: “Siamo entrati in pista molto carichi e pieni di energia, abbiamo dato il 100 per cento. Il movimento è cambiato, tutti scendono in pista non per partecipare ma per fare un grande risultato. L’Italia c’è, l’atletica c’è e a Parigi vi regaleremo tante gioie”. Melluzzo: “Non ho parole è stata un’emozione incredibile e sono veramente felice di aver fatto parte di questa squadra”. Patta: “l’unica cosa che contava era vincere, a prescindere dal tempo e sono orgoglioso come sempre di esserci stato”. Tortu: “Sono contentissimo, anche per il pubblico che ci ha incoraggiati in tutti i modi e c’era così tanto rumore che ho avuto paura di non sentire l’hop di Lorenzo. Vorrei dedicare questa vittoria a mio padre perché volevo regalargli l’oro dei 200 e non ci sono riuscito, per cui gli darò questo diviso con i miei fantastici compagni”.

      Ultimi Articoli

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...

      ATA, al via da oggi le procedure per 1.435 progressioni di carriera

      Valditara: “Riconosciamo e valorizziamo le competenze del personale scolastico, decisivo per migliorare la qualità...

      Altre notizie

      S. Teresa, incontro dibattito “La radice culturale della violenza tra i giovani”

      L'associazione Artistica e Culturale Santa Teresa, con il patrocinio del Comune di Spoltore, organizza...

      IL SINDACO DI SPOLTORE SALUTA IL RICERCATORE SIMONE FIOCCOLA

      Simone Fioccola è un giovane ricercatore di Spoltore, laureato in chimica teorica e impegnato...

      PREMIO LETTERARIO EMILY “I MILLE VOLTI DELLA VIOLENZA”: TUTTO PRONTO PER LA SEMIFINALE

      Grande attesa per la proclamazione dei cinque volumi finalisti e del vincitore della Sezione...