Altro
    Altro
      HomeSportLa scuola protagonista ai Master di Atletica di Pescara

      La scuola protagonista ai Master di Atletica di Pescara

      Pubblicato

      Il coordinamento regionale di Educazione Fisica Abruzzo, di supporto all’evento anche con studenti e docenti

      Sono gli studenti a dare suoni e colori ai Campionati Europei Master in programma a Pescara dal 21 settembre al 1° ottobre. La scuola, anche in questo frangente, ha risposto con celerità e competenza ad una chiamata importante che ha portato sulla riviera pescarese ben 61 nazioni partecipanti. Gli allievi degli istituti secondari di secondo grado della provincia pescarese, provenienti dall’ IIS A. VOLTA, LICEO CLASSIO G. D’ANNUNZIO, ITCG T. ACERBO, LICEO G. MARCONI, LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI, LICEO MAJOR, ITCG ATERNO- MANTHONE’, IIS ALESSANDRINI, IIS VOLTA DI FRANCAVILLA e ORTONA, IPSSAR DE CECCO, LICEO SCIENTIFICO GALILEI PESCARA, hanno supportato magnificamente l’organizzazione impegnata in uno sforzo molto gravoso. Un lavoro sinergico che l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo, guidato dal direttore Massimiliano Nardocci e il Coordinamento di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva, retto da Antonello Passacantando, hanno preparato con abituale attenzione e meticolosità. Per l’occasione in riva all’Adriatico sono arrivati 15 docenti e circa 400 allievi, impegnati in due turni, antimeridiani e pomeridiani, nelle tre sedi deputate ad ospitare le gare: lo stadio Adriatico di Pescara, lo stadio Comunale di Montesilvano e quello di Francavilla. Gli insegnanti, coinvolti da diversi mesi, hanno lavorato alacremente alla riuscita dell’evento. Un esempio tangibile su tutti l’apertura dei giochi, andata in scena a Piazza della Rinascita, ai più nota come pazza salotto, mercoledì scorso, alla presenza della Presidente Europea dell’Ema, Walentina Fudjuchina, del Presidente Nazionale della Fidal, Stefano Mei, del Presidente dell’Asd Runners Pescara, Pietro Nardone e delle massime autorità militari e politiche locali. Una cerimonia che ha visto sfilare i 61 paesi partecipanti in un policromo e festoso corteo da Piazza Sacro Cuore, passando per Corso Umberto I, fino ad arrivare in Piazza della Rinascita, e curata in ogni minimo dettaglio dalla  responsabile delle cerimonie, per l’USR, l’insegnante Marcella Rolandi e Tiziana Carducci con i loro più stretti collaboratori e colleghi, tra cui i responsabili dei vari  ambiti territoriali:  di Chieti, Roberta Borrone, di Teramo, Marco Pompa e de L’Aquila, Guido Grecchi e Roberto Pignalberi. Uno spettacolo avvincente, alla presenza di un pubblico numeroso e partecipe che ha espresso chiaramente il proprio gradimento per la manifestazione a cui ha assistito. “Un vero motivo di vanto“, ha ammesso il coordinatore regionale di Educazione Fisica, Antonello Passacantando,” ricevere attestati di apprezzamento al cospetto di 39 nazioni europee, di cui 1575 italiani e più di 3000 dall’estero, di cui 56 atleti da Paesi extra-europei.  Cifre che rendono l’idea di una massiccia partecipazione. Non va sottovalutato, poi, che sono particolarmente numerose le presenze da Gran Bretagna, Spagna, Germania e Francia, tanto per dare un’idea. Noi come scuola“, aggiunge Passacantando, “grazie anche al diretto interessamento del direttore scolastico regionale, Massimiliano Nardocci, abbiamo messo a disposizione degli organizzatori tutte le nostre risorse umane e professionali e“, conclude il Coordinatore regionale di Educazione Fisica Abruzzo, ” guardando i risultati e gli attestai di stima ricevuti non possiamo che essere più che soddisfatti“.

      Ultimi Articoli

      Andrea Vendrame, vittoria da profeta in patria

      di Davide Pitocco In questa giornata di fine maggio la carovana rosa è impegnata in...

      Aperta la prevendita per LA NOTTE DELLE CANDELE DI VALLERANO

      Tradizionalmente fissato all’ultimo sabato di agosto, l’evento di fine estate che coinvolge uno dei...

      A Pescara la Giornata di prevenzione del cavo orale per emopatici

      Lunedì 27 Maggio, la UOS Odontoiatria della ASL di Pescara, in collaborazione con l'AGBE...

      VASTO, IN MOSTRA LE OPERE DI SERGIO FERMARIELLO

      Sabato 25 maggio alle 17,30 nella Pinacoteca di Palazzo d’Avalos è in programma la...

      Altre notizie

      Andrea Vendrame, vittoria da profeta in patria

      di Davide Pitocco In questa giornata di fine maggio la carovana rosa è impegnata in...

      Aperta la prevendita per LA NOTTE DELLE CANDELE DI VALLERANO

      Tradizionalmente fissato all’ultimo sabato di agosto, l’evento di fine estate che coinvolge uno dei...

      A Pescara la Giornata di prevenzione del cavo orale per emopatici

      Lunedì 27 Maggio, la UOS Odontoiatria della ASL di Pescara, in collaborazione con l'AGBE...