La vittoria dell’olimpionica ROSSELLA FIAMINGO chiude il doppio weekend della scherma

0
272

di Bruno D’Alfonso

L’azzurra Rossella Fiamingo ha posto una firma d’autore sulla due giorni montesilvanese con la gara di spada femminile, che ricordiamo essere stata Medaglia d’Argento ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, prima medaglia olimpica individuale nella storia della spada femminile italiana, che ha conquistato anche il bronzo a squadre nel 2021 alle Olimpiadi di Tokyo.

La campionessa catanese del Gruppo Sportivo Carabinieri, ha superato in finale con il punteggio di 15 a 10 Gaia Traditi delle Fiamme Oro. Si sono classificate al terzo posto Sara Maria Kowalczyk del Centro Sportivo Esercito e Miriana Morciano della Scherma Lame Azzurre Brindisi.

La campionessa Rossella Fiamingo con il Presidente di Sinergie Abruzzo Bruno D’Alfonso, organizzatore dell’evento

La 2^ Prova Nazionale Assoluti Zona/2 di Spada Femminile pertanto chiude il sipario del doppio weekend agonistico di Montesilvano, City Partner della Federazione Italiana Scherma, che nella giornata di ieri ha visto scendere sulle pedane del Pala Dean Martin 130 partecipanti.

Le spadiste sono state premiate dai più alti vertici della Federscherma Italiana con il loro presidente Paolo Azzi, il vice presidente Vincenzo De Bartolomeo e il Delegato Regionale F.I.S. Abruzzo Giuseppe Orfanelli.

Premiati l’organizzazione locale Sinergie Abruzzo nella persona del presidente Bruno D’Alfonso e il main sponsor SignorGelo tramite Alfonso Barbacane, direttore commerciale della ditta Buonini.

La premiazione della seconda classificata Gaia Traditi da parte di Alfonso Barbacane della SignorGelo – Buonini

L’amministrazione locale, ha fatto sapere il Sindaco Ottavio De Martinis, da appuntamento al prossimo anno per nuovi e importanti eventi di questa disciplina sportiva che ha destato molto interesse nel pubblico abruzzese accorso numeroso nel corso del doppio weekend schermistico a Montesilvano.

Foto di TRIFILETTI Andrea/BIZZI Team

Foto di gruppo della premiazione delle ragazze della specialità Spada ai Campionati Assoluti di Scherma di Montesilvano