Altro
    Altro
      HomeSportLudovica Montanaro in azzurro nel getto del peso

      Ludovica Montanaro in azzurro nel getto del peso

      Pubblicato

      E’ tra i 75 azzurri che vi prenderanno parte

      A renderlo noto un comunicato stampa della FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA- Comitato Regionale Abruzzo, riportato di seguito integralmente.

      “Si approssimano i Campionati del Mediterraneo Under 23 di atletica leggera, in programma a Pescara il 10-11 settembre sulla pista dello Stadio Adriatico Cornacchia. La direzione tecnica federale ha diramato le convocazioni. Tra i 75 atleti in elenco (40 uomini e 35 donne) figura anche un’abruzzese, la pesista teatina Ludovica Montanaro (Atletica Gran Sasso), campionessa italiana Under 23 che detiene un primato stagionale, e personale, di 14,58 metri. Per la Montanaro non sarà l’esordio assoluto in una rappresentativa nazionale giovanile. La sua prima esperienza risale a un triangolare Under 20 di lanci lunghi invernali Italia, Francia, Germania, svoltosi nel 2019 ad Ancona. La Montanaro, allenata dal padre Lucio, a sua volta ex pesista delle Fiamme Gialle negli anni ’80 e ‘90, ha compiuto quest’anno un salto di qualità di rendimento, migliorando il primato personale di 46 centimetri e andando oltre i 14 metri per altre sei volte. Nella gara di getto del peso farà coppia con la Junior classe 2004 Anna Musci (Alteratletica Locorotondo), primato personale di 15,59 metri e campionessa italiana di categoria (under 20). Un’altra abruzzese, Greta Zuccarini (Aterno Pescara), avrebbe avuto l’accredito di ammissione sui 400 ostacoli con 59”10 di stagionale. Ma non è stata selezionata perché risulta terza nella gerarchia tecnica di categoria, quinta se si contano anche le atlete Juniores, mentre ogni nazionale potrà schierare ai Campionati del Mediterraneo al massimo due atleti per ogni specialità. 

      Nella squadra azzurra figurano tre atleti reduci dai recenti Europei di Monaco. Si tratta del multiplista Dario Dester (Carabinieri), sesto nel decathlon e neoprimatista italiano della specialità con 8.218 punti, che per l’occasione disputerà il salto in lungo dove vanta un primato stagionale di 7,66 metri; l’ottocentista Eloisa Coiro (Fiamme Azzurre), primato personale di 2’00”50 stabilito al recente meeting di Rovereto; l’ostacolista dei 110 Lorenzo Simonelli (Esercito), primato stagionale di 13”59. Inoltre, saranno presenti stelle di prima grandezza internazionale a livello giovanile: la campionessa del mondo under 20 di lancio del martello Rachele Mori (Fiamme Gialle), primato stagionale di 68,04, nipote del campione del mondo 1999 e tuttora primatista italiano dei 400 ostacoli Fabrizio Mori; la lunghista Marta Amani (CUS Pro Patria Milano), terza ai Mondiali under 20 e con un primato personale di 6,52 metri”.

      Ultimi Articoli

      PSR: Imprudente, pubblicato bando per 18 Mln di euro per investimenti in aziende agricole

      Fondi per innovazione, digitalizzazione e ammodernamento. (Regflash) L’Aquila, 4 feb - Un bando con una...

      Incidenti sulla A14, CNA Fita Abruzzo: subito un tavolo sulla sicurezza

      Luciana Ferrone: «Cantiere infinito, servono certezze sui tempi di conclusione dei lavori» «Nei mesi scorsi,...

      A Città Sant’Angelo si fa anche l’inclusione sociale e sportiva in favore della comunità ucraina

        di Bruno D’Alfonso L’inclusione sociale e la solidarietà pro Ucraina passano anche attraverso lo sport....

      PRONTO SOCCORSO PESCARA: UN INTERO TERRITORIO IN EMERGENZA

      L’ANALISI DEL VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DOMENICO PETTINARI CHE METTE NERO SU BIANCO LE CRITICITÀ...

      Altre notizie

      PSR: Imprudente, pubblicato bando per 18 Mln di euro per investimenti in aziende agricole

      Fondi per innovazione, digitalizzazione e ammodernamento. (Regflash) L’Aquila, 4 feb - Un bando con una...

      Incidenti sulla A14, CNA Fita Abruzzo: subito un tavolo sulla sicurezza

      Luciana Ferrone: «Cantiere infinito, servono certezze sui tempi di conclusione dei lavori» «Nei mesi scorsi,...

      A Città Sant’Angelo si fa anche l’inclusione sociale e sportiva in favore della comunità ucraina

        di Bruno D’Alfonso L’inclusione sociale e la solidarietà pro Ucraina passano anche attraverso lo sport....