More
    HomeSpettacoloA Manoppello il primo Festival degli artisti di strada

    A Manoppello il primo Festival degli artisti di strada

    Pubblicato

    Viaggio nel suggestivo mondo del teatro di strada, venerdì 29 luglio, centro storico

    Giocolieri e fachiri, incantatori di serpenti e sputafuoco, illusionisti e trampolieri, fantasisti e ballerini, prestigiatori e pupazzi animati. Nell’ambito del cartellone degli eventi estivi, promosso da Comune ed associazioni del territorio, il centro storico di Manoppello si riempirà di magia, venerdì 29 luglio, proponendo a residenti e turisti un viaggio nell’antico e suggestivo mondo del teatro di strada.

    Protagonisti dell’originale festival itinerante, numerosi artisti italiani ed internazionali, provenienti da tutta Europa, chiamati a condurre gli spettatori alla scoperta di Corso Santarelli e dei suoi suggestivi vicoli e piazze, attraverso esibizioni emozionanti e divertenti.

    In cima ai loro trampoli e in sella al biciclo, velocipede antenato della bicicletta (dotato di una grande ruota anteriore, sulla quale agiscono direttamente i pedali e di un ruotino posteriore), che fu in voga nell’Ottocento; alcuni degli artisti di strada si muoveranno fra il pubblico facendo conoscere tutta la magia di un’arte antica e sempre attuale e inviteranno i presenti ad ammirare le evoluzioni mozzafiato che si susseguiranno, ogni 30 minuti, nel corso della serata.

    Inoltre un ampio spazio sarà dato alla musica e alle esibizioni comiche con trasformisti e prestigiatori.

    “Vicoli, piazze del centro storico – hanno commentato il primo cittadino di Manoppello Giorgio De Luca e l’assessore delegato Giulia De Lellis – saranno lo scenario naturale di un unico grande spettacolo, senza trame né pause, i cui i protagonisti saranno gli artisti del teatro di strada, provenienti da compagnie internazionali e scelti tra i più rappresentativi. Davvero un bel modo per tornare a riscoprire il borgo antico di Manoppello”.

    Ingresso libero e inizio spettacoli dalle ore 21.

    Ultimi Articoli

    Aperta ad Atri la Porta Santa per la Perdonanza

    Folla delle grandi occasioni ieri ad Atri per l'apertura della Porta Santa, il rito...

    GABRIELE CIRILLI AL CITTÀ SANT’ANGELO VILLAGE OUTLET

    Dopo lo straordinario successo delle prime tre Notti Bianche del Città Sant’Angelo Village OUTLET, giovedì...

    Aperta la 52ª Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese di Guardiagrele dedicata al gioco

    Giochi di bimbi, tanto per parafrasare le Orme. Stavolta, non a caso, a Guardiagrele...

    Il gioco come simbolo tra arte e magia

    I tarocchi di Osvaldo Menegazzi L’Ente Mostra Artigianato Artistico Abruzzese dedica la sezione nazionale degli...

    Altre notizie

    Aperta ad Atri la Porta Santa per la Perdonanza

    Folla delle grandi occasioni ieri ad Atri per l'apertura della Porta Santa, il rito...

    GABRIELE CIRILLI AL CITTÀ SANT’ANGELO VILLAGE OUTLET

    Dopo lo straordinario successo delle prime tre Notti Bianche del Città Sant’Angelo Village OUTLET, giovedì...

    Aperta la 52ª Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese di Guardiagrele dedicata al gioco

    Giochi di bimbi, tanto per parafrasare le Orme. Stavolta, non a caso, a Guardiagrele...