Altro
    Altro
      HomeEventiCRI: SABATO A PISA LA SECONDA EDIZIONE DELLE OLIMPIADI DI PRIMO SOCCORSO

      CRI: SABATO A PISA LA SECONDA EDIZIONE DELLE OLIMPIADI DI PRIMO SOCCORSO

      Pubblicato

      Roma, 22 Maggio 2024 – Si svolgerà sabato 25 maggio a Pisa la fase finale delle Olimpiadi di Primo Soccorso per Studenti della Croce Rossa Italiana. Dopo l’esperienza pilota del 2023, la CRI ha deciso di organizzare la seconda edizione della competizione, rivolta a tutti i ragazzi del quarto anno della scuola secondaria superiore. Quest’anno hanno aderito alle fasi regionali 178 istituti, sono stati 1.056 i ragazzi coinvolti e 8.000 gli studenti che hanno partecipato alla formazione sulle manovre di primo soccorso, tramite lezioni ed esercitazioni pratiche in aula.

      Lo scopo delle Olimpiadi è quello di diffondere la cultura del soccorso tra i giovani attraverso corsi di formazione nelle scuole affidati ai Comitati territoriali della CRI, per poi metterli alla prova con le simulazioni di scenari di emergenza. Il progetto è parte delle numerose iniziative che la Croce Rossa Italiana rivolge alla popolazione, nell’ambito della strategia 2018-2030, volte a favorire la promozione dell’educazione alla salute e alla sicurezza delle persone.

      “Nell’impegno quotidiano della Croce Rossa Italiana per rendere le comunità più resilienti e pronte ad intervenire in caso di emergenza, la formazione dei giovani nelle scuole è di particolare importanza. Preparare i ragazzi ad affrontare situazioni critiche, renderli pronti ad aiutare il prossimo in momenti di grave crisi, magari a seguito di un malore improvviso, è fondamentale per salvare vite. La partecipazione di tante scuole e di così tanti studenti ci ha riempiti di orgoglio, a conferma di un crescente interesse anche da parte dei più piccoli alle tecniche di primo soccorso e della loro disponibilità ad essere, insieme alla CRI, l’Italia che Aiuta”, afferma Rosario Valastro, Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana.

      La competizione è organizzata in tre fasi: la prima è stata la formazione delle classi (40 studenti per classe), a seguito della quale sono stati selezionati i sei studenti che hanno partecipato alla seconda fase, quella della competizione regionale. I vincitori di questa seconda tappa, un team per ogni regione, si sono quindi qualificati per la finale nazionale che si terrà sabato a Pisa.

      Venti squadre, per un totale di 117 ragazzi provenienti da tutta Italia, si confronteranno nella gestione di situazioni simulate, statiche o sceneggiate, che riprodurranno un incidente (stradale, domestico, sul lavoro etc.) con almeno due infortunati. Sotto l’occhio esperto del personale della Croce Rossa nel ruolo di giudice, gli studenti dovranno mettere in pratica tecniche e comportamenti da seguire in caso di emergenza e soccorso alla popolazione, svolgendo l’azione nel miglior modo e minor tempo possibile.

      Le Olimpiadi si svolgeranno con un percorso che toccherà 10 postazioni dislocate in diversi punti della città nelle quali verranno allestiti i diversi scenari simulati. I concorrenti si riuniranno il 25 maggio, alle ore 8:00, in piazza XX Settembre, per dare il via alla gara. La squadra che totalizzerà il punteggio più alto si aggiudicherà il titolo di prima classificata e verrà premiata in una cerimonia che si terrà nello stesso giorno, a partire dalle 20:30, al PalaTodisco, in via di Palazzetto Asciano 7/d.

      Ultimi Articoli

      Dalle 18.30 l’autore Aldo Vacca presenta e racconta i suoi scatti tra i colori della natura

      Inaugura il 21 giugno al Lazzaretto di Cagliari la mostra Posa B Venerdì 21 giugno...

      BANDO MAPEI SPORT E CAMERA DI COMMERCIO: ECCO IL VINCITORE 2024

      Si chiama Mattia Frigerio: a lui è stato attribuito il riconoscimento alla memoria di...

      SIGNS IN THE STREET PER ALUNNI ULTIMO ANNO INFANZIA A SPOLTORE

      Gli alunni all'ultimo anno della scuola dell'infanzia, istituto Comprensivo di Spoltore, hanno dato vita...

      SPOLTORE, RASSEGNA VIDEO GREEN BAG CON I COLORI DEL TERRITORIO

      Cortometraggio di nove minuti, "Omelia Contadina" (Italia 2019) di Alice Rohrwacher apre venerdì 21...

      Altre notizie

      Dalle 18.30 l’autore Aldo Vacca presenta e racconta i suoi scatti tra i colori della natura

      Inaugura il 21 giugno al Lazzaretto di Cagliari la mostra Posa B Venerdì 21 giugno...

      BANDO MAPEI SPORT E CAMERA DI COMMERCIO: ECCO IL VINCITORE 2024

      Si chiama Mattia Frigerio: a lui è stato attribuito il riconoscimento alla memoria di...

      SIGNS IN THE STREET PER ALUNNI ULTIMO ANNO INFANZIA A SPOLTORE

      Gli alunni all'ultimo anno della scuola dell'infanzia, istituto Comprensivo di Spoltore, hanno dato vita...