Altro
    Altro
      HomeSanitàCROCE ROSSA ITALIANA PRESENTA ALLA STAMPA IL BILANCIO SOCIALE 2023

      CROCE ROSSA ITALIANA PRESENTA ALLA STAMPA IL BILANCIO SOCIALE 2023

      Pubblicato

      Roma, 11 giugno 2024 – Sarà presentato alla stampa a Milano il prossimo 15 giugno, alle ore 16:00, il Bilancio Sociale 2023 della Croce Rossa Italiana, alla presenza del Presidente Nazionale della CRI, Rosario Valastro. Il documento è di fatto l’impronta dell’Associazione, del suo operato sul territorio, dell’attività di Volontarie e Volontari impegnati nei più vari contesti, all’insegna di una missione umanitaria che continua e che, proprio nella giornata in cui sarà presentato il Bilancio Sociale, celebrerà i 160 anni di storia della CRI.

      “Lo scorso anno ci ha visti affrontare numerose sfide, davanti alle quali abbiamo dimostrato, attraverso l’impegno di Volontarie e Volontari, nonché del personale dipendente, di essere capaci di guardare alle difficoltà con responsabilità, senso del dovere e competenza. Ci siamo confermati l’Italia che Aiuta, fatta di cuore, gambe, braccia instancabili e pronte a tutto per alleviare le sofferenze di donne, uomini e bambini. Dall’accoglienza di persone migranti a Lampedusa e in tutti i porti d’Italia, alle emergenze in Emilia Romagna e Toscana, dal supporto continuo nelle aree colpite dal Sisma del 2016, alle attività di assistenza socio sanitaria e psicologica rivolte alle persone vulnerabili, dal contrasto alle solitudini alla consegna di pacchi alimentari, al contributo nelle emergenze internazionali. Siamo da 160 anni una storia bella da raccontare, fatta di attenzione alla dignità umana, di chiunque e ovunque”, dichiara Rosario ValastroPresidente della Croce Rossa Italiana.

      Nella stessa giornata, alle ore 15:30, il Presidente Valastro darà il via alla staffetta ciclistica che partendo proprio da Milano toccherà i primi storici Comitati della CRI, per arrivare, il 22 giugno, a Solferino, in occasione della tradizionale fiaccolata celebrativa dell’Associazione. I partecipanti attraverseranno 3 regioni (Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto) per unire 21 Comitati. L’iniziativa si pregia del patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana e impegnerà Volontari della CRI e appassionati delle due ruote in un percorso di 1.000 chilometri. Successivamente, alle ore 15:45, sarà svelata una targa in memoria di Cesare Castiglioni, medico che fondò il 15 giugno del 1864 la Croce Rossa Italiana, di cui fu anche primo Presidente.

      Dopo la presentazione del Bilancio Sociale, prevista per le 16:00, alle ore 16:40 sarà inaugurato il Centro cardiologico che integrerà l’offerta medico-infermieristica dell’ambulatorio della Croce Rossa di Milano. “L’impegno della Croce Rossa di Milano per la salute delle persone – dichiara Massimo BoncristianoPresidente del Comitato di Milano della CRI – si amplia grazie al centro cardiologico che aprirà al pubblico da settembre 2024. I cittadini potranno accedere a prezzi calmierati ai principali esami di analisi e monitoraggio cardiovascolare. Grazie all’impegno dei nostri volontari e del Corpo delle Infermiere Volontarie, una parte delle prestazioni sarà invece riservata a persone con grave difficoltà che avranno accesso gratuito alle prestazioni”. Le modalità di prenotazione e le prestazioni verranno rese disponibili sul sito istituzionale della Croce Rossa di Milano (crimilano.it).

      Ultimi Articoli

      Fine vita, una campagna senza fine

      di Riccardo Varveri Non c’è fine per...

      RISSA ALLA CAMERA, ARRIVANO I PROVVEDIMENTI. INTANTO IL PREMIERATO PASSA A L SENATO. MARTEDì IL VOTO FINALE

      L’Ufficio di presidenza della Camera ha sospeso i deputati coinvolti nella rissa scoppiata in...

      Il voto alle europee analizzato per immagini

      Proponiamo ai nostri lettori una disamina dei dati emersi dalle recentissime consultazioni elettorali per...

      Altre notizie

      Fine vita, una campagna senza fine

      di Riccardo Varveri Non c’è fine per...

      RISSA ALLA CAMERA, ARRIVANO I PROVVEDIMENTI. INTANTO IL PREMIERATO PASSA A L SENATO. MARTEDì IL VOTO FINALE

      L’Ufficio di presidenza della Camera ha sospeso i deputati coinvolti nella rissa scoppiata in...