Altro
    Altro
      HomeSportLa Federazione Italiana Bocce alla ricerca di volontari per il Servizio...

      La Federazione Italiana Bocce alla ricerca di volontari per il Servizio Civile Universale in Abruzzo

      Pubblicato

      E’ ancora aperto il bando dei volontari con scadenza 15 febbraio 2024 alle ore 14,00. Sessantanove i posti disponibili in tutta Italia, compreso l’Abruzzo.

      Pubblicate nell’apposita sezione sul sito www.federbocce.it, le schede sintetiche dei progetti di Servizio Civile Universale della FIB approvati all’interno del programma Per uno Sport Senza Confini: in co-programmazione con l’Istituto Don Calabria.

      Il Servizio Civile Universale

      con il Dlgs. 6 marzo 2017, n. 40, il servizio civile diventa universale e punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro. Rimane finalità istitutiva la difesa civile non armata e nonviolenta della Patria, nel solco degli articoli 11 e 52 della Costituzione italiana.

      I nostri progetti:

      Sentieri di inclusione attraverso lo sport delle Bocce (codice progetto PTXSU0041923013732NMTX): L’obiettivo generale del progetto è quello di perseguire l’inclusione sociale dei minori e giovani che vivono in condizioni di fragilità e marginalizzazione, tramite l’educazione e lo sport, nello specifico la pratica delle bocce, come veicolo di inclusività. 

      Percorsi socio sportivi integrati (codice progetto PTXSU0041923013731NMTX:  L’obiettivo generaledel progetto è quello di potenziare l’efficacia di interventi rivolti all’inclusione sociale dei minori e giovani tramite l’educazione allo sport, come veicolo di promozione della lotta alle discriminazioni razziste, etnico-religiose, sessiste, omotransfobiche ed abiliste.

      Cosa viene offerto ai volontari?

      • 118 ore di formazione, (42 ore generale e 76 ore di specifica);
      • Assegno mensile pari a 507,30 euro per il servizio effettuato;
      • Copertura assicurativa;
      • Tutoraggio e certificazione delle competenze;
      • Il periodo di Servizio Civile universale effettivamente prestato è valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso amministrazioni pubbliche.

      Chi può presentare la domanda?

      Requisiti di ammissione per candidarsi:

      • tra i 18 e i 29 anni non compiuti;
      • cittadini italiani;
      • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
      • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.
      • non abbiano riportato condanne anche non definitive per delitti legati ad armi e criminalità organizzata o superiori a un anno per delitti non colposi

      Non possono presentare domanda i giovani che:

      • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
      • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
      • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

      Possono presentare domanda i giovani che:

      • posseggano i requisiti richiesti;
      • abbiano interrotto il servizio per cause imputabili all’ente o alla malattia prima dei sei mesi di servizio.
      • abbiano svolto servizio civile con i programmi europei Garanzia Giovani, IVO4all o nei Corpi Civili di pace o, in caso lo stiano ancora svolgendo, a patto che la scadenza naturale del servizio sia successiva all’inizio del nuovo progetto.

      Perché fare domanda?

      Svolgere il Servizio Civile è sinonimo di crescita umana, personale e civica, e ti permette di acquisire competenze trasversali per le tue future attività. Puoi supportare attività di assistenza, educazione e promozione culturale in Italia o all’Estero, rivolte a minori, donne, giovani in situazione di fragilità sociale, persone con disabilità.

      “Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line”:

      https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/media/1209/guida_dol_bandoordinario_2023.pdf

      Come si presenta la domanda?

      La candidatura, da presentarsi entro il 15 febbraio 2024 ore 14:00, avverrà esclusivamente in modalità on-line grazie a una specifica piattaforma, raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui si potrà accedere attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”. Se sei cittadino italiano puoi richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2 sul sito dell’AGID – Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid). Se invece sei un cittadino appartenente ad un altro Paese dell’Unione Europea o sei un cittadino di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia, dovrai richiedere al Dipartimento, collegandoti alla homepage della stessa piattaforma, le credenziali per accedere al sistema.

      Qui puoi presentare la domanda: Servizio Civile – Domanda On Line

      CONTATTI UTILI: scu@federbocce.it

      Ultimi Articoli

      Giro, che meraviglia Pogacar a Livigno!

      di Davide Pitocco Finalmente la tanto attesa tappa di Livigno è arrivata. I corridori dovranno...

      Half Marathon, per assessore Martelli è stato un “Grande successo”

      “Una grande Festa dello Sport con 1.500 atleti che alle 9.30 in punto hanno...

      A Lanciano Fiera la scuola abruzzese protagonista

      LND Quarto Tempo, di stanza nel capoluogo frentano, ha visto la partecipazione di tanti...

      Rinnovato l’accordo per garantire il presidio estivo di soccorso acquatico dei Vigili del Fuoco

      È stato sottoscritto l'accordo tra il Prefetto di Pescara, Flavio Ferdani, in rappresentanza del...

      Altre notizie

      Giro, che meraviglia Pogacar a Livigno!

      di Davide Pitocco Finalmente la tanto attesa tappa di Livigno è arrivata. I corridori dovranno...

      Half Marathon, per assessore Martelli è stato un “Grande successo”

      “Una grande Festa dello Sport con 1.500 atleti che alle 9.30 in punto hanno...

      A Lanciano Fiera la scuola abruzzese protagonista

      LND Quarto Tempo, di stanza nel capoluogo frentano, ha visto la partecipazione di tanti...