Volata verso il Giro, a Vasto arrivano Gianni Bugno e Claudio Chiappucci

0
242

Sabato pomeriggio con i due campioni protagonista a Palazzo d’Avalos il turismo che pedala

Tutto pronto a Vasto per il terzo e ultimo appuntamento di “Road to… la grande
partenza!”, l’evento organizzato da CNA Turismo Abruzzo e Gal Costa dei Trabocchi, in
collaborazione con la Camera di Commercio di Chieti-Pescara per sostenere il mondo delle
imprese turistiche abruzzesi in vista della partenza del Giro d’Italia edizione 2023, che
prenderà le mosse proprio dalla Costa dei Trabocchi.
Protagonisti di un week end tutto da gustare saranno infatti due dei nomi più amati dal grande pubblico che segue il ciclismo: Gianni Bugno e Claudio Chiappucci. Il primo appuntamento è in programma dopodomani, sabato 11 marzo, alle 17, al Palazzo d’Avalos di Vasto: qui Bugno presenterà, in duetto con l’ex rivale di un tempo, nel confronto moderato dal giornalista Oscar Buonamano, il suo recente libro edito da Baldini+Castoldi “Per non cadere. La mia vita in equilibrio”.
L’evento di questo fine settimana, che fa seguito a quello tenuto nei giorni scorsi con l’ex
Commissario tecnico della nazionale azzurra, Davide Cassani, ora presidente dell’Azienda
regionale di promozione turistica dell’Emilia-Romagna, vuol essere peroà soprattutto
un’occasione per fare il punto sull’offerta turistica collegata al mondo delle due ruote, con le
idee e i progetti sulla creazione di specifici pacchetti, sulla dotazione di servizi alberghieri e di trasporto dedicati a un segmento di mercato turistico che sta facendo la fortuna di altri
territori. Motivo, questo, per cui nella seconda parte dell’incontro di Palazzo d’Avalos saraà dato ampio spazio ad attori istituzionali e del mondo dell’impresa: come il vice presidente della Regione, Emanuele Imprudente; il sindaco di Vasto e presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna; il presidente dell’ente camerale di Chieti-Pescara, Gennaro Strever; il presidente del Gal Costa dei Trabocchi, Roberto Di Vincenzo; il presidente di CNA Turismo Abruzzo, Claudio Di Dionisio; il direttore di CNA Abruzzo, Graziano Di Costanzo.
Il giorno successivo, domenica mattina, Bugno e Chiappucci torneranno in sella alla bicicletta per percorrere alcune delle strade che vedranno tra qualche settimana il passaggio delle corsa Rosa: un’ulteriore occasione, questa, per focalizzare possibili opportunità legate a offerte che già in autunno potrebbero riportare sulle strade abruzzesi i campioni del ciclismo, stavolta in versione commerciale, per offrire ai turisti specifici pacchetti vissuti pedalando (e non solo) a diretto contatto con il campione.
Gianni Bugno eà stato campione del mondo su strada nel 1991 e nel 1992; il suo imponente
palmares può contare anche su una vittoria del Giro d’Italia edizione 1990, su nove primi posti in altrettante tappe del Giro stesso, su quattro primi posti in tappe del Tour de France e due alla Vuelta di Spagna, senza contare su classicissime come la Milano-Sanremo e il Giro delle Fiandre. Claudio Chiappucci, più noto al grande pubblico con il soprannome di “El Diablo” vanta nel suo imponente curriculum una Milano-Sanremo, due Giri del Piemonte, tre tappe al Tour de France e una al Giro d’Italia.