Altro
    Altro
      HomeCronaca"Autismo e impatto sociale", il convegno al Comune di Pescara

      “Autismo e impatto sociale”, il convegno al Comune di Pescara

      Pubblicato

      Martedì 4 aprile con inizio alle ore 18 nella sala consiliare del Comune di Pescara, si terrà il convegno dal titolo “Autismo e impatto sociale. Esperienze di vita” organizzato da Meridiana Club Abruzzo ODV in collaborazione con Fondazione Il Cireneo (rappresentata dalla presidente Germana Sorge) e la Fondazione Oltre le parole (nella persona del presidente Victoriano Lemme).

      Al saluto iniziale delle autorità, tra cui il Sindaco di Pescara Carlo Masci e l’assessore regionale con deleghe alla Salute e Pari opportunità Nicoletta Verì, seguiranno gli interventi degli ospiti tra i quali Roberto Keller Direttore Centro Regionale Piemonte Disturbi dello spettro autistico in età adulta e Marco Sarchiapone psichiatra, Direttore Sanitario Nucleo Residenziale per l’autismo vasto.

      Presenti altresì i vertici dell’associazione Meridiana Club Abruzzo ODV: Vincenzo D’Antuono, presidente e Ariberto Di Felice, chairman dell’associazione

       “L’autismo è un problema in crescita che colpisce l’1% della popolazione – afferma Di Felice – e rischia di determinare un importante impatto negativo sulla sanità con l’obbligo di porre l’accento sulla sua sostenibilità assistenziale ed economica. Noi, come associazione volontari, dobbiamo conoscere al meglio le problematiche esistenti per poter intervenire e facilitare l’inclusione dell’autismo nel contesto scolastico affievolendo il fenomeno del bullismo; allo stesso tempo cercare di coinvolgere le istituzioni ad autorizzare un percorso medico sia nell’ambito delle urgenze sia delle attività ambulatoriali convenzionate secondo le esigenze del paziente autistico”.

      MERIDIANA CLUB ABRUZZO ODV, ALCUNE INFO

      L’Associazione, senza scopo di lucro, è costituita da insegnanti, medici, imprenditori, liberi professionisti, pensionati e persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, avvalendosi dell’attività di volontariato dei propri associati. Tra i principali servizi dell’associazione, attiva sul territorio dal giugno 2022, ci sono: interventi e prestazioni sanitarie; gestione delle attività culturali, artistiche e ricreative di interesse sociale; salvaguardia dell’ambiente e uso sostenibile delle risorse naturali; tutela dei diritti umani, sociali e politici e delle pari opportunità; accoglienza umanitaria ed integrazione dei migranti; promozione della cultura della non violenza e molto altro.

      Ultimi Articoli

      Al Giro un francese è re di Roma per un giorno

      di Davide Pitocco Dopo la tappa romana il palco, le transenne, il podio tutto verrà...

      Educazione alla fragilità e solidarietà, ragazzi della Scuola Media in visita alla Rsa di Casoli

      L’incontro tra generazioni produce da sempre un effetto benefico, perché attiva uno scambio, fatto...

      Vaccinazioni a Francavilla, Schael: “Asl vittima. Costretti a cercare locali in affitto”

      “Non ci sto a fare la parte del cattivo, perché non lo sono, e...

      I campioni mondiali Di Carlo e Balducci vincono gli Europei di Sanda a Stoccolma

      “Sono Manuel Di Carlo, 21 anni, e Michele Balducci, 20 anni, i due Campioni...

      Altre notizie

      Al Giro un francese è re di Roma per un giorno

      di Davide Pitocco Dopo la tappa romana il palco, le transenne, il podio tutto verrà...

      Educazione alla fragilità e solidarietà, ragazzi della Scuola Media in visita alla Rsa di Casoli

      L’incontro tra generazioni produce da sempre un effetto benefico, perché attiva uno scambio, fatto...

      Vaccinazioni a Francavilla, Schael: “Asl vittima. Costretti a cercare locali in affitto”

      “Non ci sto a fare la parte del cattivo, perché non lo sono, e...