I lavori per l’Ospedale San Massimo di Penne sfrattano le auto dal parcheggio. Precisazioni

0
117

Ecco il comunicato stampa

Come già comunicato, il 21settembre 2023, è stata effettuata la consegna dei lavori di ristrutturazione, di ampliamento e messa a norma della struttura del Presidio Ospedaliero “San Massimo” di Penne, congiuntamente all’inizio degli stessi.

Gli interventi hanno come obiettivi il miglioramento del confort dei pazienti durante l’erogazione delle prestazioni sanitarie, l’organizzazione razionale ed efficiente degli spazi e l’incremento dei livelli di sicurezza nelle attività assistenziali.

Gli spazi sono stati progettati e saranno organizzati tenendo conto dei bisogni dei pazienti, dei loro familiari/accompagnatori consentendo una fruizione migliore degli spazi da parte dell’utenza e del personale sanitario.

L’inizio dei lavori inevitabilmente potrà creare disagi, tra questi la riduzione dei posti parcheggio all’interno della “cittadella ospedaliera”, per minimizzare tali disagi la direzione strategica e tecnica della Asl, la direzione del Presidio San Massimo, di concerto con l’amministrazione comunale di Penne, hanno avviato incontri per individuare possibili soluzioni volte ad acquisire spazi aggiuntivi per utenti e dipendenti.

Ieri 26 settembre ’23, nel comune di Penne,  si è svolto un incontro per individuare le possibili soluzioni al fine di minimizzare le difficoltà delle riduzioni dei parcheggi interni. La cittadinanza sarà informata delle soluzioni trovate.