Il sindaco di di Sant’Eufemia a Maiella sulla strada per Caramanico

0
128

Di seguito il comunicato del primo cittadino Francesco Crivelli

“Da oltre 2 anni la galleria di collegamento tra Sant’Eufemia e Caramanico è chiusa e nonostante una voluminosa corrispondenza tra gli enti coinvolti, numerosi incontri e riunioni, decisioni ed iniziative mai attuate in concreto nulla è stato fatto; la galleria è ancora chiusa, la viabilità alternativa versa in condizioni pessime ma soprattutto vi è incertezza sulle condizioni di sicurezza nel tratto di strada adiacente alla galleria, attualmente percorso dai residenti e dai tanti turisti che in questo periodo affollano i due paesi montani.

Dopo l’esecuzione di lavori per la messa in sicurezza del tratto interessato dal distacco, una nota del servizio civile regionale datata 23/11/2023 così recita: “…significando doverosamente che gli interventi posti in essere non sono completamente risolutivi delle problematiche in essere…”. Di fronte a tale asserzione tutto e tutti si sono bloccati, rimettendo il rischio in capo a quanti passano sulla viabilità posta in adiacenza al sito dove vi è stato il crollo, l’unica di collegamento tra Caramanico e Sant’Eufemia a Maiella.

Oltre al danno, anche la beffa di vedere un’infrastruttura pubblica, costata 7 milioni di euro, completamente inutilizzata. Credo sia ora di conoscere con esattezza in capo a chi sono da ricondurre le responsabilità di attivarsi tempestivamente per garantire il collegamento tra i due comuni in modo sicuro”.